Il Fiuminata si rilancia
La Lorese mantiene la vetta

IL PUNTO SULLA PRIMA CATEGORIA - L'ex "pro" Pietrella trascina l'Helvia Recina
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Pietro Canesin della Cluentina

Pietro Canesin della Cluentina

di Enrico Scoppa

La sesta giornata del girone ascendente nel girone C del campionato di prima categoria ha rilanciato le velleità del Fiuminata che vincendo a Santa Maria Apparente ha mantenuto la terza piazza in compagnia del Monturano Campiglione e Appignanese. Mobilieri che hanno pareggiato a Piediripa contro una robusta e quanto mai determinata Cluentina che in svantaggio alla fine della prima frazione di gioco, gol di Compagnucci alla mezz’ora, hanno raggiunto il pari dopo poche battute del secondo tempo con Pietro Canesin. Chiacchierato successo, invece, quello ottenuto dal Fiuminata a Santa Maria Apparente. Un recupero sin troppo lungo permette ala squadra di mister Ferranti di realizzare il gol partita grazie ad Ortolani facendo irritare oltre il dovuto i padroni di casa che si sono visti superare quando ormai si pensava alla divisione della posta. Del Papa dopo quattro minuti va a segno, Monturano Campiglione gioisce per la conquista dei tre punti. La doppietta di Pietrella spiana la strada all’Helvia Recina vittoriosa nel confronto casalingo con la Moglianese, tre punti utili per tallonare a due lunghezze la capolista Lorese che ha sofferto nel vittorioso confronto casalingo con la Grottese, squadra meritevole di ben altra classifica. Il duello Lorese-Helvia Recina per la conquista del vertice non è il solo ad animare il campionato. Alle spalle del gruppo di testa il Montefano non molla, batte il Montelupone con sufficiente autorità migliorando la sua classifica. Prima vittoria stagionale del Caldarola ottenuta su un campo difficile come quello del Telusiano.

Uno sguardo al futuro per ricordare che nel prossimo fine settimana saranno in programma le gare della settima con la partitissima in programma a Fiuminata dove sarà di scena la Lorese regina del girone. Esame quanto mai difficile per i ragazzi di mister Ruffini con i padroni di casa decisi a sfruttare la grande occasione. Da seguire con grande attenzione tutte le altre gare in programma anche se Moglianese-Cluentina, Montemilone Pollenza-Helvia Recina, Caldarola-Casette Verdini meritano tutte le considerazioni del caso.

Luca Sacchi, punta di  diamante dell'Appignanese

Luca Sacchi, punta di diamante dell’Appignanese

Le curiosità: 

Fattore campo: non ha retto più di tanto visto che dei ventiquattro punti a disposizione appena sette sono stati conquistati dalle viaggianti Fiuminata, Caldarola e Appignanese.

Non hanno mai vinto fuori casa Montelupone, Montecosaro e Grottese.

Il risultato più gettonato della quinta giornata è stata la vittoria visto che solo una partita, quella di Piediripa tra Cluentina ed Appignanese è finita in parità.

Gli attacchi più prolifici del girone C sono stati quelli del Monturano Campiglione, Helvia recina e Fiuminata con undici reti realizzate in sei partite disputate.

Il gol di Ortolani al quarantanovesimo del secondo tempo fa scoppiare la buriana a Santa Maria Apparente visto che ha deciso la contesa in favore del team di Ferranti.

Bomber all’asciutto visto che solo Del Papa del Monturano-Campiglione è andato a segno: All’asciutto sono rimasti Filippo Canesin, Verdicchio, Santoni e Recanati. Capita anche questo.

Gol di giornata: sono diciotto, sette in meno rispetto al turno precedente: 2.25 gol/partita.

Gol più veloce e decisivo quello realizzato da Del Papa del Monturano Campiglione arrivato dopo quattro giri di lancette del cronometro.

Nessuna partita della quinta giornata è finita senza gol.

Rigore decisivo quello realizzato da Beppe Di Gioia che ha regalato la vittoria alla Lorese nella gara interna con la Grottese.

Rosso di giornata per Marinelli (Santa Maria Apparente), Nicolai (Montemilone Pollenza).

Maicol Ulissi, punta della Lorese

Maicol Ulissi, punta della Lorese

Il personaggio:

Pietrella dell’Helvia Recina. Abbandonato per libera scelta il calcio che conta, si sta divertendo, a suon di gol, trascinando verso la sospirata promozione l’Helvia Recina guidata da Francesco Moriconi.

La formazione della settimana:

1 – Vita (Casette Verdini)

2 – Cesari (Montefano)

3 – Ferramondo (Monturano Campiglione)

4 – Paolucci (Moglianese)

5 – Scattolini (Appignanese)

6 – Patacchini (Lorese)

7 – Verdicchio (Telusiano)

8 – Guzzini (Cluentina)

9 – Magnani (Fiuninata)

10 – Roccetti (Montefano)

11 – Sidibe (Helvia Recina)

Allenatore: Massimo Ferranti (Fiuminata)

 

Marco Minnucci, portiere della Lorese

Marco Minnucci, portiere della Lorese



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X