Patch Adams,
Il Clown nel cuore:
“Sono il servo dell’amore”

MONTE SAN GIUSTO - Premiato il fondatore della clown therapy dal comico toscano Giorgio Panariello nella nona edizione di Clown&Clown Festival. Tante emozioni e sorprese con il video messaggio di Lino Banfi e la telefonata di Enzo Iacchetti
- caricamento letture
Patch Adams

Patch Adams

 

di Carmen Russo

“Oggi è nata mia nipote. Quello che le raccomanderò sarà di essere sempre amorevole, gioiosa e divertente”, queste sono le parole del neo nonno Patch Adams, ospite della nona edizione del Clown&Clown di Monte San Giusto. 
E così che in una giornata uggiosa sono stati gli immancabili palloncini rossi a portare calore e colori nella città del sorriso, “Io la ribattezzerei città della gioia” ha detto Giorgio Panariello che, per primo, nel 2007 ha ricevuto il premio Il Clown nel cuore. “Il prossimo sarà quello del fegato – scherza – Siamo qui per divertirci, per portare un sorriso e la terapia del buon umore, che è un bel modo per nobilitare quello che noi comici facciamo”.
E quest’anno il premio lo ha assegnato il comico toscano al fondatore della clown therapy, Hunter Doherty in arte Patch Adams che ha salutato la piazza gremita dicendo “Vi voglio bene”. Tanti applausi e commozione per lo spettacolo Rimbalzi di gioia sotto la conduzione dall’artista Mr.David (Davide Demasi).

clown_clown 0

 

 

Giorgio Panariello consegna il premio "Il clown nel cuore" a Patch Adams

Giorgio Panariello consegna il premio “Il clown nel cuore” a Patch Adams

L’esplosione colorata dei mega palloni e un grande cuore rosso hanno battuto insieme per festeggiare Clown&Clown dove non sono mancate sorprese come un video messaggio di sensibilizzazione alle cure staminali di Lino Banfi, la telefonata dell’ospite italiano della scorsa edizione Enzino Iacchetti, l’esibizione del baritono Andrea Pistolesi che ha intonato “Ridi pagliaccio” e la performance di Sand Art con Silvia Emme che con l’uso delle mani ha incantato il pubblico e coinvolto lo stesso Patch Adams nel disegnare sulla sabbia.clown&clown (16)Quest’ultimo poi, ha coinvolto la piazza diffondendo la Love Revolution: “Vi siete presi un impegno. Amore, gioia e umorismo sono emozioni che, come ho chiesto anche ai docenti della scuola media di Monte San Giusto che ho visitato stamattina, dovrebbero essere insegnate anche a scuola. Un’ora al giorno per cinque giorni, sono stato contento nel vedere che i ragazzi erano entusiasti per quest’idea!”, ha detto il fondatore dalla clown therapy che si è gettato poi in balletti scatenati con i presenti sul palco. Non sono mancati i momenti di abbracci e applausi anche durante la premiazione. “Accetto questo premio a nome di mia madre che ha dato vita all’uomo che vedete e vi chiedo di rendere piccolo questo uomo e di ingigantire l’amore in azione” ha detto Patch Adams concludendo: “Io sono il servo dell’amore”.

 

Giorgio Panariello e Patch Adams

clown&clown (33)

 

clown&clown (31)

clown&clown (5)

clown&clown (23)

clown&clown (25)

clown&clown (22)

clown&clown (21)

clown&clown (20)

clown&clown (19)

clown&clown (18)

clown&clown (17)

clown&clown (15)

clown&clown (14)

clown&clown (13)

clown&clown (12)

clown&clown (11)

clown&clown (10)

clown&clown (9)

clown&clown (8)

clown&clown (7)

clown&clown (6)
clown&clown (4)

clown&clown (3)

clown&clown (2)

clown&clown (1)

clown&clown (37)

clown&clown (36)

clown&clown (35)

 

clown&clown (30)

clown&clown (29)

clown&clown (28)

Patch 1

Patch e Panariello 1

Patch e Panariello 2

clown_clown (3)

Patch e Panariello 3



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X