Il Real Montecò vince di rigore
La Folgore passa all’ultimo respiro

IL PUNTO SULLA TERZA CATEGORIA - A Castelraimondo lo Sforzacosta viene superato 4-3. Finisce 1-1 il derby tra Valdichienti e Just Macerata. Dilaga il San Marco Petriolo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giorgio Cappelletti della Treiese

Giorgio Cappelletti della Treiese

di Luigi Labombarda

La seconda giornata del campionato di Terza categoria lascia solo tre squadre a punteggio pieno e tutte nel girone H: Atletico 99, Real Montecò e Scorpion Potentia.

Nel girone F prima vittoria per la Treiese (2-1 a Camerino con le reti di Giorgio Cappelletti e Francucci, per la Nova Camers a segno Giacobbi) e Real Tolentino (3-1 alla Belfortese), che si portano in vetta a 4 punti assieme al Real Matelica, che esce indenne dalla sfida con il Visso (1-1). A Castelraimondo va in scena una gara da mille emozioni, con lo Sforzacosta che va due volte in vantaggio e poi trova il pari al 91’ ma è la rete di Lori un minuto dopo che premia la Folgore 4-3. Anche il Pievebovigliana conquista la vittoria a Collevario con una rete in pieno recupero, firmata da Graziosi. Solo un pareggio invece tra Abbadiense e Palombese (1-1).

Nel girone G l’atteso derby tra Valdichienti e Just Macerata finisce 1-1 con due reti di due difensori, Settembri da una parte e Sciapeconi dall’altra. Chi dilaga invece è il San Marco Petriolo, 5-2 al fanalino di coda Corridoniense con un poker firmato Serafini. Delude invece il CSKA Corridonia, solo 0-0 con il San Claudio, così come la Colmuranese fatica in casa con la Pausula che trova l’1-1 nel finale con Rosini. Altro 1-1 tra Pennese e Borgo Mogliano, con i padroni di casa che soffrono dopo il vantaggio ospite di Giuli e trovano il pareggio alla fine con Ciarlantini. L’unica vittoria esterna del girone è del Monte San Martino, che prima va al riposo sul 3-0 con i gol di Brandetti, Brasili e Peretti poi nella ripresa la Vis Gualdo prova a riaprire la gara con due penalty trasformati da Francia ma che non bastano.

Il girone H è ancora una volta quello più prolifico di marcature (27). Secondo successo per Atletico 99 (3-2 a Villa Musone con l’Europa Calcio), Real Montecò (basta un rigore di Scaduto per piegare il Real Citanò) e Scorpion Potentia (3-1 in casa della Luna Insonne). Dilaga l’Accademia con una cinquina a La Saetta mentre gli Amatori Appignano riscattano la sconfitta dello scorso turno con un successo (2-0 al Sambucheto firmato Nardi e Verdoni). Pareggio thrilling tra Morrovalle e Real Marche (3-3) che restano a ridosso delle prime, mentre stecca ancora il San Giuseppe fermato dal San Marone (2-2).

Il personaggio della settimana:

Serafini (San Marco Petriolo). Petriolo terra di bomber, stavolta ci pensa lui con quattro reti ad affossare la povera Giovanile Corridoniense. Per i playoff, quest’anno ci sono anche i rossoblu.

La top 11:

1- Coku (Valdichienti)

2- Muzio (Scorpion Potentia)

3- Vittoriani (CSKA Corridonia)

4- Cappelletti (Treiese)

5- Ottaviani (Monte San Martino)

6- Compagnucci (Real Marche)

7- Serafini (San Marco Petriolo)

8- Verdoni (Amatori Appignano)

9- Graziosi (Pievebovigliana)

10- Peloni (Accademia)

11- Mangeb R. (Sforzacosta)

Allenatore: Luciani (Real Tolentino)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X