Sciapeconi risponde a Settembri
Valdichienti-Just ’21 finisce in parità

TERZA CATEGORIA - Sono le reti di due difensori a firmare il tabellino del big match
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Simone Settembri

Simone Settembri

di Luigi Labombarda

Sono le reti di due difensori a firmare il tabellino di Valdichienti-Just Macerata ’21, derby della Terza categoria girone G. Dopo un primo tempo avaro di emozioni è la squadra di mister Fabrizio Re a portarsi avanti con un rigore trasformato da Settembri ma nei minuti finali Sciapeconi agguanta il pareggio. E’ un risultato che rispecchia i valori in campo delle due compagini, anche se la squadra di mister Conicella si è fatta preferire per larghi tratti di gara, pressando sempre alta e impedendo agli avversari di sviluppare il proprio gioco sulle fasce, costretti così ai lanci lunghi per Bisonni.

LA CRONACA – Nel Valdichienti sono in panchina Rossetti e Ciccarelli: solo il secondo vedrà il campo nei minuti finali. Nel Just Macerata sono indisponibili per problemi fisici il portiere Conforti e il centrocampista Arigoni: tra i pali l’eterno Orioli e in mediana l’ex Robur Del Gobbo. Come detto, pochi gli spunti di cronaca nel primo tempo: ci prova due volte il ’21 nel primo quarto d’ora con due colpi di testa di Sciapeconi e Ruffini, entrambi da corner ed entrambi fuori dallo specchio della porta, mentre Orioli è chiamato in causa da una conclusione di Bisonni parata a terra. Nel finale di tempo il Valdichienti ha due grosse opportunità, prima con Bisonni che riceve un cross dalla destra e manca la porta da pochi passi alzando la sfera sopra la traversa, poi a seguire un calcio di punizione di Sabbatini è respinto coi pugni da Orioli. La ripresa si apre con un clamoroso episodio in area del ’21, con il Valdichienti che al 51’ reclama per un atterramento di Bisonni: il fallo pare netto ma l’arbitro non concede il rigore, l’attaccante protesta vibratamente e viene espulso. A questo punto il Valdichienti si sveglia e inizia ad essere più pericoloso, poi al 57’ sugli sviluppi di un angolo il direttore di gara vede una trattenuta e concede il penalty. Dal dischetto Settembri non sbaglia e segna l’1-0. Sulle ali dell’entusiasmo per il vantaggio, i padroni di casa continuano a spingere ma Orioli si oppone alla grande al 61’ su Centioni lanciato a rete. Il Just Macerata ’21 si riorganizza, lo stesso Conicella si getta nella mischia rimpolpando l’attacco e cercando di approfittare della superiorità numerica. Coku è strepitoso al 72’ respingendo una punizione perfetta di Ruffini, altrettanto lo è al 77’ opponendosi ad un colpo di testa di Rossi da distanza ravvicinata ma all’86’ deve arrendersi alla zuccata di Sciapeconi, servito da una punizione di Seri. Nel maxi recupero finale il ’21 sfiora pure il 2-1 con Polino che però viene chiuso in uscita da Coku. Ultima nota per il direttore di gara, che ha spesso sorvolato su interventi di gioco che andavano sanzionati ma a parte l’episodio del rosso a Bisonni non ha influenzato il match.

IL MIGLIORE: Simone Settembri (Valdichienti). Cosa ci fa in Terza categoria un calciatore come lui? Assolutamente autorevole in difesa, non butta mai via la palla e si regala anche il gol del vantaggio, vanificato dal pareggio di Sciapeconi.

IL TABELLINO:

VALDICHIENTI: Coku 6,5, Lombi 6, Iannone 6, Galanti 6, Sabbatini 5,5, Settembri 7, Bisonni 5,5, Petrini 5,5, Antongirolami 6 (dal 68’ Mogetta M. 5,5), Centioni 5,5 (dall’84’ Ciccarelli sv), Mogetta S. 6. A disp. Severini, Staffolani, Rosini, Rossetti, Mastrangelo. All. Fabrizio Re.
JUST MACERATA 1921: Orioli 6, Giulianelli 6, Serrani 6,5, Del Gobbo 6 (dal 60’ Bonfigli 6), Seri 6, Sciapeconi 6,5, Nicolai 6, Ruffini 6,5, Rossi 6 (dal 78’ Cocchi sv), Cesanelli 6 (dal 66’ Conicella sv), Ramaccini 6 (dal 66’ Polino sv). A disp. Bacaloni, Sampaolesi, Gesuè. All. Conicella.
ARBITRO: Polizzi di Macerata
RETI: 57’ Settembri rig. (V), 86’ Sciapeconi (JM)
NOTE: angoli 3-4. Ammoniti Galanti, Bisonni, Mogetta M., Ciccarelli (Valdichienti), Giulianelli, Serrani, Seri, Bonfigli (Macerata 1921). Recuperi 1’ p.t. – 5’ s.t.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X