Civitanovese al gran completo
per allungare in vetta

SERIE D - Al Polisportivo è di scena il Giulianova. Mister Jaconi ha l'imbarazzo della scelta per mandare in campo la formazione migliore
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Tifosi_Civitanovese (7)

di Laura Barbato

Il cammino della Civitanovese non conosce pause, dopo il pareggio in terra dorica ecco subito un’altra importante sfida, questa volta in casa contro il Giulianova. La squadra abruzzese, con sette punti in classifica, è reduce dalla vittoria interna contro la Fermana; si tratterà di un altro test-match molto importante per mettere alla prova le ambizioni rossoblù. Fin qui un cammino quasi perfetto quello della squadra di Jaconi, che può permettersi di guardare tutti dall’alto. La partita di domani sarà una sfida delicata non solo per l’esito che ne darà il campo, ma soprattutto per la partita che si disputerà sugli spalti. Infatti, nelle scorse ore, il comune di Civitanova ha richiesto un’ordinanza di divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche per l’intero pomeriggio di domenica. La delicata sfida verrà diretta dal signor Nicolò Cipriani di Empoli coadiuvato dagli assistenti Fabio Bocca di Lucca e Daniele Palla di Pisa. Mentre le energie dei giocatori sono tutte rivolte all’imminente sfida contro gli abruzzesi, è stato reso noto che la settima giornata di campionato, che vede i rossoblù fronteggiare al Polisportivo il Fano, è stata anticipata a Sabato 12 in quanto verrà trasmessa in diretta da Rai Sport. Salvo sorprese dell’ultimo minuto, Jaconi potrà mettere in campo la migliore formazione, per una gara che si preannuncia ricca di spunti e che può confermare la Civitanovese in vetta alla classifica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X