Lube, superata quota 700 abbonamenti

VOLLEY - I biancorossi sono tornati al lavoro: in settimana altri due test amichevoli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Lube 1

La campagna abbonamenti 2013/2014 della Lube ha sfondato il muro delle 700 tessere sottoscritte. Un risultato decisamente considerevole visto che il campionato inizierà il 20 ottobre e c’è dunque tutto il tempo utile (e gli auspici) per puntare a raggiungere quota 1000, superata nella passata stagione registrando il record di abbonamenti della storia biancorossa. La società ricorda che gli abbonamenti, grazie ai quali si avrà l’accesso a tutte le partite casalinghe di Regular Season, a quelle degli eventuali quarti di finale dei play off scudetto, ed alle gare interne della prima fase di Champions League, sono in vendita presso la segreteria al Palasport Fontescodella (infoline 0733-293122), aperta tutti i giorni, esclusa la domenica, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.30 (il sabato solo dalle 9.00 alle 12.00).

SQUADRA AL LAVORO, IN SETTIMANA DUE AMICHEVOLI – La Lube è tornata oggi al lavoro dopo il giorno di riposo concesso successivamente al test amichevole di sabato scorso a Perugia, in cui con una rosa cortissima (erano indisponibili anche Giombini e Baranowicz, oltre ai sei atleti impegnati agli Europei) la formazione di Alberto Giuliani ha sfoderato una buonissima prestazione, chiudendo la sfida sul 2-2 dopo che i due tecnici si sono accordati per non disputare il tie break. Anche in questa quinta settimana, che vede lo staff tecnico continuare a lavorare con sette atleti della rosa (da sottolineare che Baranowicz ha smaltito l’attacco influenzale che lo ha colpito nel fine settimana e stamani è tornato regolarmente in palestra), i biancorossi scenderanno in campo per due test amichevoli, entrambi aperti al pubblico e programmati al Palasport Fontescodella di Macerata con ingresso gratuito: il primo domani pomeriggio alle 17.30 con la B-Chem di Porto Potenza Picena, formazione pronta ad affrontare il suo secondo campionato consecutivo di Serie A2, e venerdì (sempre alle 17.30) nuovamente contro la Sir Safety di Boban Kovac.
“Sabato scorso – dice il secondo allenatore Francesco Cadeddu – si sono visti indubbiamente dei passi avanti sotto il punto di vista dell’atteggiamento rispetto al primo test con Ortona, nel quale comunque avevamo giocato con una formazione completamente diversa. Siamo contenti di quanto visto in campo in Umbria, i ragazzi che abbiamo a disposizione hanno disputato tutti una buona partita, tra l’altro contro una squadra molto più rodata di noi. E adesso, in questi due ulteriori test amichevoli che disputeremo ai quali auguriamo naturalmente il meglio nella rassegna continentale, puntiamo a far vedere dei miglioramenti dal punto di vista tecnico e tattico. Negli allenamenti di questa settimana cureremo molto più dettagliatamente la tecnica individuale, ragion per cui, soprattutto nell’amichevole di venerdì prossimo con Perugia, è lecito aspettarsi altre cose buone dal punto di vista del gioco”.

Di seguito il programma dettagliato della settimana di lavoro, che prevede ben quattro doppie sedute, con due giorni di riposo nel week end:
LUNEDI: Pesi – Tecnica
MARTEDI: Tecnica – Amichevole con Potenza Picena
MERCOLEDI: Riposo – Tecnica
GIOVEDI: Pesi – Tecnica
VENERDI: Tecnica – Amichevole con Perugia
SABATO: Riposo – Riposo
DOMENICA: Riposo – Riposo



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X