Helvia Recina, subito uno stop
Blitz Lorese a Casette Verdini

IL PUNTO SULLA PRIMA CATEGORIA - Due vittorie esterne, in campo va di moda l'1-1. Tanti gol segnati in questo inizio di campionato
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Matteo Ruffini, allenatore-giocatore della Lorese

Matteo Ruffini, allenatore-giocatore della Lorese

di Enrico Scoppa

Leggiamolo insieme l’avvio della Prima categoria girone C, iniziato all’insegna delle sorprese maturate ad Appignano e Casette Verdini. Al Comunale di Appignano subito stop per la corazzata Helvia Recina. Il gol della storica vittoria conquista dal team guidato da Daniele Cotica porta la firma di Fammilume. Sullo stesso piano la vittoria ottenuta dalla Lorese guidata dal grande ex, Matteo Mercuri, che si presentava nelle vesti di allenatore della Lorese del presidente Arriva. Un vero colpo da manuale quello messo in atto dalla formazione di Loro Piceno in gol con Ulissi e Berrettoni: succedeva tutto nel primo tempo. Importante la vittoria esterna del Santa Maria Apparente a conferma di quanto sostenuto dal tecnico dei civitanovesi Paolo Esposto: da sottolineare la doppietta firmata da Adamiex Fermama. Lo ricordate con la maglia giallo-blu far gol all’Ancona qualche stagione fa? Lo storico capitano della Cluentina Paolo Cerquetta firma il pari della Cluentina nella gara interna contro il Monturano. Padroni di casa – si è giocato al Valleverde – costretti a giocare in dieci il quarto d’ora finale di partita. Filippo Canesin firma il pari della Moglianese impegnata in casa contro il Montemilone Pollenza del riconfermato tecnico Giampiero Re. Verdicchio, sempre lui il bomber, porta in vantaggio il Telusiano, pareggia il conto Recanati quando mancavano sette minuti al termine. Alla fine un buon pari anche se recriminare da una parte e dall’altra, per la mancata vittoria, ci può stare. La partita tra Caldarola e Montefano giocata giocata nella città famosa per i suoi castelli è finita senza vincitori né vinti. Goleada invece al Comunale di Fiuminata: travolto il Montelupone.

 LE CURIOSITA’ – DUE LE VITTORIE ESTERNE nella prima di campionato quelle ottenute dalla Lorese a Casette Verdini e del Santa Maria Apparente a Grottazzolina.  DURA SOLO NOVANTA MINUTI l’imbattibilità casalinga del Comunale di Grottazzolina e di quello di Casette Verdini.  IL RISULTATO DELLA PRIMA GIORNATA più gettonato l’uno a uno, è maturato su quattro campi: Casette Verdini, Montecosaro, Piediripa e Caldarola.  PER LE VIAGGIANTI dieci punti in cascina dei ventiquattro a disposizione. SI PRESENTANO SUBITO Santoni del Fiuminata firmando una tripletta ed ADAMI del Santa Maria Apparente debutto con doppietta. GOL DI GIORNATA sono ventuno con una media gara pari 2.625 gol/partita. Avvio importante. NESSUNA PARTITA è finita senza gol, si è preferito attaccare non difendersi. IL PRIMO GOL DELLA STAGIONE lo ha firmato Veroli del Monturano dopo appena centoventi secondi. IL PERSONAGGIO Fammilume dell’Appignanese: ha firmato un gol storico nella partita di attesa della giornata. Un gol che vale, verrebbe da dire, una carriera. Una settimana, almeno, di gloria il giocatore dei mobilieri la merita.

 

Paolo Esposto, allenatore del Santa Maria Apparente

Paolo Esposto, allenatore del Santa Maria Apparente

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA

1-Conti (Moglianese)
2-Menghi (Casette Verdini)
3-Moroni (Montemilone Pollenza)
4-Onesini (Fiuminata)
5-Capenti (Caldarola)
6-Cervigni (Cluentina)
7-Paparini (Montecosaro)
8-Tommaso Silvestroni (Montefano)
9-Adami (S. Maria Apparente)
10- Giri (Telusiano)
11- Mariselli (Caldarola)
Allenatore: Massimo Appignanesi(Montefano)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X