Raffica di incidenti a Civitanova

Mattinata di scontri fra auto e scooter in diverse zone della città. A Fontespina un centauro in sella a uno scooter Yamaha si è scontrato con un suv Volkswagen. Sono quattro i sinistri rilevati in due ore
- caricamento letture
incidente fontespina

L’incidente lungo la SS 16 a Fontespina

Quattro incidenti questa mattina in due ore a Civitanova. Dalle 10.30 la raffica di scontri, che sono avvenuti in diverse zone della città, da Fontespina e Santa Maria Apparente. Erano circa le 10.20 quando, lungo la SS 16 in zona Fontespina, in prossimità della curva, un Suv Volkswagen nero con a bordo un uomo di 50 anni e un ragazzo si è scontrato con uno scooter Yamaha T-max. La vettura viaggiava in direzione nord ed era ferma in mezzo alla carreggiata per l’operazione di svolta a sinistra, quando è sopraggiunto da dietro la curva lo scooter condotto da un uomo. Non fortissimo l’impatto e il centauro è stato condotto al Pronto soccorso di Civitanova per accertamenti, illeso il conducente della vettura e il viaggiatore che era con lui. Sul posto per i rilievi la polizia e un’ambulanza della croce azzurra di Recanati. Traffico sulla statale rallentato per circa un’ora. A distanza di pochi minuti altri due sinistri, sempre fra auto e due ruote: il primo attorno 

2013-08-29 11.56.16

Recinzioni piegate e parabrezza a terra al Lido Cluana

alle 11.30 all’angolo tra corso Dalmazia e via Lauro Rossi. Ad avere la peggio il conducente dello scooter, un ottantenne del posto. A preoccupare più che l’impatto con l’auto sono le sue condizioni dal momento che l’anziano soffre di cuore. E’ stato condotto al Pronto soccorso. Altro scontro in via Silvio Pellico attorno alle ore 12. Stavolta una moto è stata colpita da un’auto in retromarcia. Intervenuti anche i vigili del fuoco per ripulire una grossa macchia di benzina. Curioso incidente invece al Lido Cluana: verosimilmente uno scooter è andato a sbattere contro le recinzioni in metallo che delimitano il palco utilizzato dal Comune per gli eventi estivi. L’impatto ha curvato alcune inferriate e il primo gradino della scala di accesso al palco. A terra il parabrezza dello scooter. Nessuno però ha denunciato il fatto o richiesto soccorsi.

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X