Castracani rinforza il Trodica

ECCELLENZA - Novità in entrata per la formazione di mister Morreale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Federico Castracani

Federico Castracani

di Sara Santacchi

Dopo due giorni di riposo coincidenti con ferragosto, il Trodica è tornato ad allenarsi ieri mattina (venerdì) in doppia seduta. I ragazzi di mister Morreale, dopo la partitella in famiglia di martedì nella quale il tecnico ha potuto trarre valutazioni positive, continuano il lavoro sul campo e, se da una parte gli ultimi allenamenti hanno mostrato una squadra che sta procedendo nella direzione giusta, dall’altro si devono fare i conti con l’infermeria che vede Lucesoli ancora fuori, ma in ripresa e Monteneri, per il quale la situazione sembrerebbe un po’ più seria in quanto dovrà stare fermo per almeno una ventina di giorni. “Cercheremo di recuperare tutti per l’inizio del campionato, l’8 settembre – commenta mister Morreale – intanto devo dire che la partitella “inter nos” mi ha dato buone indicazioni”. Non ultima, la prima uscita col Montecosaro ha mostrato un Aquino subito pronto sotto porta “si tratta di un giocatore di grande valore, come ho sempre detto, ma – continua – devo dire che non credo nel calcio d’agosto. I risultati di questo periodo lasciano il tempo che trovano e possono essere fuorvianti, per questo io preferisco il lavoro sul campo e vedere i ragazzi rispondere in preparazione per trarre le somme”. Intanto novità arrivano proprio sul fronte riguardante la rosa dal momento che vestirà i colori bianco-celesti nella prossima stagione il difensore Federico Castracani, classe ’82, ex Maceratese. Dunque a distanza di dieci giorni dal primo impegno della stagione, la Coppa Italia, l’unico tasto dolente resta quello del campo sportivo, viste le condizioni del manto del “San Francesco”, già tutt’altro che ottimali. “Purtroppo questa resta una questione a cui speriamo di trovare soluzione al più presto – commenta l’allenatore del Trodica – Un impianto per allenarci serve e in tal senso ci sono un paio di ipotesi tra cui Villa San Filippo e Civitanova, ma in realtà non c’è niente di concreto. Cercheremo di vedere come fare e alla fine ci arrangeremo”. Appuntamento, dunque, per domani (domenica 18) col debutto casalingo, nell’amichevole col Porto Potenza. Prevista in settimana anche un’amichevole con la Maceratese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X