Cappotta con l’auto in discesa
Illeso un 65enne

RIPE SAN GINESIO - L'uomo è uscito con le sue gambe dalla Mercedes ribaltata: per lui solamente qualche piccola escoriazione
- caricamento letture
L'auto ribaltata a Ripe San Ginesio

L’auto ribaltata a Ripe San Ginesio

di Filippo Ciccarelli

E’ uscito dalla sua Mercedes alimentata a gas, che si è ribaltata a seguito di un incidente avvenuto poco prima delle 17, con qualche graffio ma senza nessuna ferita grave, tanto da rifiutare il trasporto in ospedale. Protagonista un uomo sui 65 anni che ha perso il controllo dell’auto mentre percorreva, in discesa, la strada che collega Ripe San Ginesio a Passo Ripe. Forse a causa dell’asfalto bagnato l’uomo è uscito di strada, urtando contro il terrapieno ai bordi della carreggiata. La vecchia Mercedes si è cappottata a circa 200 metri di distanza dal cimitero comunale, e un passante ha immediatamente dato l’allarme. Sul posto è intervenuto il personale del 118 con l’ambulanza proveniente da Sant’Angelo in Pontano, oltre ai vigili del fuoco e ai carabinieri. L’uomo è stato medicato sul luogo dell’incidente e, come detto, se l’è cavata solo con qualche escoriazione. Anche questa mattina (leggi l’articolo) un’altra auto, a bordo della quale c’era un ragazzo di 27 anni, si è ribaltata lungo la SP361 nel territorio del comune di San Severino: e anche in quel caso il conducente è uscito dal veicolo miracolosamente illeso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X