L’Helvia Recina si presenta
La Promozione nel mirino

PRIMA CATEGORIA - Pietrella e Domizi i big di una rosa molto competitiva per la categoria. Le sfide interne si giocheranno al Campo dei Pini
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Bove e Crocioni

Il presidente Gerardo Bove e il vice Crocioni

Ricomincia la nuova stagione dell’Helvia Recina. Dirigenti, calciatori e staff tecnico si sono incontrati per programmare la nuova stagione con immutato entusiasmo. Obiettivo? Il solito, primi posti del prossimo campionato di Prima categoria. Dopo esser arrivati terzi per due stagioni consecutive, stuzzica il poter puntare a migliorare ancora. E migliorare ancora significherebbe primi due posti in campionato e finale di coppa. Mister Moriconi arringa i suoi e li stimola, soprattutto i nuovi arrivati, a dare subito il massimo per i colori arancio-neri. E funge da stimolo anche la nuova location della squadra di Villa Potenza. Infatti, ancora in attesa di buone nuove dal Comune di Macerata per la realizzazione del nuovo campo sportivo di Villa Potenza, l’Helvia Recina si accasa allo Stadio della Vittoria, più conosciuto come Campo dei Pini. A tal proposito la società intende ringraziare la Vis Macerata, in particolare il presidente Moretti Umberto per la grande disponibilità dimostrata a risolvere i problemi dell’Helvia Recina, rimasta clamorosamente quanto inaspettatamente senza disponibilità del campo di Collevario. Non sono chiari infatti i motivi per i quali non ci sia più spazio per l’Helvia Recina nella struttura gestita dalla Maceratese, ma per fortuna tutto si è risolto per il meglio grazie alla Vis Macerata, come dicevamo, ed ai sacrifici dell’Helvia Recina, che si allenerà una volta al campo della Pace e due a quello dei Pini, seppur il venerdì in comproprietà con la juniores biancoceleste. Si comincerà a sudare il 16 agosto presso il campo sportivo di Villa Potenza, dove si rimarrà fino al 31 agosto. Ma i giocatori dovranno presentarsi dopo aver seguito un programma che mister Moriconi ha affidato loro, perchè già il 17 ci sarà la prima amichevole, proprio con la Vis Macerata e proprio allo stadio dei Pini. L’ultima novità di spessore è l’orario delle partite casalinghe, che sarà sempre alle 14.30 per lasciar spazio alla Robur (seconda categoria) che disputerà le proprie partite a seguire sullo stesso campo.

LA ROSA DELL’HELVIA RECINA: Liuti, Bove, Araujo, Zamponi, Lancioni, Cirilli, Scodanibbio, Guzzini, Fosfati, Bellesi, Ortenzi, Cannuccia, Serrani, Calamita, Pietrella, Sidibe, Agnetti,Domizi,  Feroce. All. Moriconi.

Domizi e Pietrella

Riccardo Domizi e Michele Pietrella, i due big dell’Helvia Recina

king shop



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X