Le chiede di cambiare 100 euro: anziana derubata

CASTELRAIMONDO - Una sconosciuta ha distratto la donna con una scusa, rubandole il portafoglio con dentro 600 euro e il libretto degli assegni
- caricamento letture

Un brutto episodio di truffa ad un’anziana malata, è avvenuto nei giorni scorsi nel quartiere Feggiani di Castelraimondo. Alcune mattine fa l’anziana ha sentito suonare il campanello ed è andata ad aprire. Si sarebbe trovata davanti una donna ben vestita che le ha chiesto se le potesse cambiare cento euro, mostrandole la moneta. La donna ha acconsentito. Mentre stava andando a prendere le banconote, la sconosciuta le ha chiesto di poter avere un bicchiere di acqua calda. L’anziana si è recata in cucina per scaldare l’acqua e nel frattempo la ladra ha avuto il tempo di agire. Quando la pensionata si è accorta di quanto era accaduto, ha potuto constatare come da casa sua si fossero volatilizzate 600 euro in contanti, il libretto degli assegni ed il suo portamonete. Più tardi un altro pensionato che vive nella zona ha fortunatamente ritrovato il portafogli, che però era vuoto. Per il fatto al momento non è stata presentata denuncia ai carabinieri.

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X