La Maceratese saluta Melchiorri
“Federico, grazie di tutto”

Lettera aperta della presidente Tardella al bomber in procinto di accasarsi in serie B: "Averti avuto come giocatore mi rende orgogliosa"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Maria Francesca Tardella

Maria Francesca Tardella

Sono ore decisive per il futuro del bomber Federico Melchiorri che dovrebbe approdare in una società di serie B entro brevissimo (il Brescia sembra la favorita numero uno). Maria Francesca Tardella, presidente della Maceratese, ha deciso di scrivere una lettera aperta di ringraziamento all’attaccante maceratese per la magica stagione trascorsa in biancorosso: “Carissimo Federico, al termine di questa  entusiasmante stagione sportiva sento il bisogno di scriverti pubblicamente, per esternare i miei ringraziamenti per i risultati che insieme alla squadra e grazie alle tue brillanti prestazioni abbiamo ottenuto. Mi rende orgogliosa – dice la Tardella – averti avuto come giocatore perché, nonostante tutto sei sempre stato un atleta ed una persona di sani principi, comportandoti sul campo e fuori in maniera eccezionale. Hai sempre condiviso quei valori morali ed etici in cui crede la Maceratese, valori fondamentali di gioco e di vita che tu manterrai, ne sono certa, anche in società di categorie superiori, che sicuramente ti renderanno il giusto merito ottenendo rispetto, autorevolezza e prestigio. I risultati ottenuti durante la stagione sportiva appena conclusa ti hanno sicuramente visto protagonista, ottenendo la riconoscenza della società e di tutta la tifoseria della Rata, che ti ha “osannato” in tantissime occasioni, ma sicuramente il grazie della società, oltre che a te va alla tua famiglia ed a Camilla che ti hanno sempre supportato durante tutto l’anno.

Federico Melchiorri

Federico Melchiorri

Grazie per la tua sempre pronta disponibilità e presenza durante gli eventi per i quali ti abbiamo coinvolto: la festa di fine anno della scuola calcio, il Campus Estivo, la gara di calcio contro la droga e comunque in ogni occasione, con il tuo inconfondibile e sincero sorriso. Non mi resta che augurati un felice e prosperoso campionato, ricordandoti che ti seguiremo con orgoglio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X