Juniores, la Juve Club vince il premio disciplina

Grande soddisfazione per la formazione di mister Bettucci
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il premio disciplina vinto dalla juniores della Juventus Club

Il premio disciplina vinto dalla juniores della Juventus Club

Presso il Comitato Regionale Marche della FIGC si è svolta la premiazione di tutte le società marchigiane che hanno vinto i campionati. Un riconoscimento che la Juventus Club Tolentino, ha solo sfiorato con la sua prima squadra, però la società bianconera tolentinate è stata presente in quanto ad essere premiata è stata la formazione Juniores che si è aggiudicata il Premio Disciplina nel campionato Juniores Provinciale. Un merito che va, oltre che ai ragazzi, anche al loro mister Fausto Bettucci, nonché a tutto lo staff che ha seguito tale formazione con in testa il responsabile Fabrizio Pasqualini. Un riconoscimento che dà lustro alla Juventus Club Tolentino, che oltre a formare calciatori con il suo settore giovanile, tende a formare soprattutto uomini nelle varie fasi di crescita dei ragazzi che frequentano questa associazione sportiva. Si rammenta inoltre anche il buon campionato fatto dalla formazione Juniores, classificatasi al quarto posto, con 103 reti realizzate in 28 gare, risultando il miglior attacco di tutti i quattro gironi marchigiani. Diversi i ragazzi che si sono messi in luce, già qualcuno ha esordito in prima squadra nel finale di stagione, ed alcuni saranno in pianta stabile nella rosa della prima squadra nel prossimo campionato di Terza Categoria che la Juventus Club dovrà affrontare. Intanto il confermato mister Luca Giacconi, è al lavoro per allestire la rosa della squadra che parteciperà al prossimo campionato di Terza Categoria, oltre a diversi ragazzi promossi dalla juniores, ci saranno dei volti nuovi, che andranno a sostituire chi ha preferito lasciare la Juventus Club per accasarsi altrove.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X