Trento smobilita, Kazyiski va in Turchia

VOLLEY - Patron Mosna ha deciso di ridurre l'investimento economico. Anche Raphael e Juantorena a un passo dall'addio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Matey Kaziyski

Matey Kaziyski

di Andrea Busiello

Nel giorno in cui la Lube ha ufficializzato l’arrivo di Michele Baranowicz (leggi l’articolo), Trento annuncia l’addio al capitano Matey Kazyiski. Ma non sarà il solo a lasciare la formazione di patron Mosna che in periodo di crisi ha deciso di mandare in prestito per un anno altri due suoi campioni, Raphael e Juantorena, che stanno trovando l’accordo con la formazione turca dell’Halkbank. Questa smobilitazione della formazione trentina non può che far sorridere la Lube, visto che nella stagione che sta per partire i biancorossi saranno sicuramente in primissima fila per la vittoria dello scudetto, grazie agli enormi sacrifici della proprietà che acquistando Kurek e Baranowicz e riconfermando i big della passata stagione ha consegnato a coach Giuliani una squadra di tutto rispetto per poter ambire a risultati prestigiosi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X