Stefano Patriarca torna alla Lube

VOLLEY - La sua maturazione nelle ultime due stagioni a Verona e Latina. Sarà il terzo centrale dietro alla coppia serba composta da Stankovic e Podrascanin
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Stefano Patriarca

Stefano Patriarca

Stefano Patriarca torna a vestire la maglia della Lube. Il giocatore molisano, classe 1987 per 205 cm, cresciuto pallavolisticamente nel settore giovanile biancorosso con cui nel 2007 conquistò una prestigiosa vittoria in Junior League, nella prossima stagione farà parte della rosa biancorossa a disposizione del tecnico Alberto Giuliani, colmando dunque la lacuna aperta nel pacchetto dei centrali con la partenza di Alen Pajenk, trasferitosi nella Plus Liga polacca. Patriarca, che già nel 2007 esordì con la prima squadra della Lube scendendo in campo a Roeselare, in Belgio, in una gara di Main Phase della Champions League, nelle sei passate stagioni ha maturato un’importante esperienza giocando (in prestito) sempre da protagonista prima in A2 con le formazioni di Santa Croce (2007/2008) e Crema (2008/2010), e poi in A1 con Castellana Grotte (2010/2011), Verona (2011/2012) ed infine Latina, con cui nello scorso campionato affrontò la Cucine Lube Banca Marche nei quarti di finale dei play off scudetto. “Corono il sogno della mia vita – ha detto Patriarca – perché sin dal momento in cui ho lasciato il settore giovanile della Lube, nel 2007, ho lavorato quotidianamente al massimo con un solo ed unico obiettivo, quello di tornare a Macerata per vestire la maglia della prima squadra. La Lube è stata la mia famiglia per cinque splendidi anni della mia vita in cui mi ha dato veramente tantissimo, formandomi sia come giocatore che come uomo. E questa rappresenta sicuramente la migliore occasione per contraccambiare. Sono consapevole di quello che sarà il mio ruolo e cercherò di svolgerlo nel migliore dei modi, fornendo un ottimo contributo in allenamento e cercando di sfruttare ogni minimo spazio che mi verrà concesso in partita. Questo ritorno alla Lube è l’occasione della mia carriera: è un nuovo inizio, e cercherò di intraprendere subito la strada giusta”. Stefano Patriarca, che ha già lavorato con l’allenatore biancorosso Alberto Giuliani nell’estate del 2010, con la rappresentativa nazionale Under 23 di Lega, vanta anche una presenza ufficiale con la Nazionale italiana seniores, registrata il 26 giugno 2011 in una partita di World League giocata dagli azzurri a Padova contro la Corea del Sud (3-0).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X