Orta e Capparuccia, doppia conferma
di lusso per la Maceratese

SERIE D - Il difensore e l'attaccante per un altro anno in biancorosso. Comincia a prendere forma l'ossatura della squadra
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Mario Orta

Mario Orta

Buone notizie in casa Maceratese. Tra le mille voci, innumerevoli ipotesi e infinite speranze, si intravedono anche i fatti: dopo la riconferma del sodalizio tecnico del duo Di Fabio e Cicchi, ecco arrivare l’ufficialità della presenza di Mario Orta e di Silvestre Capparuccia per la prossima stagione. Una notizia importante che porta certezze in una rosa ancora fluida ma indubbiamente proiettata verso la massima competitività in vista della nuova stagione agonistica. Continua a muoversi la dirigenza biancorossa sia sul mercato che sul fronte della riorganizzazione interna affinando, stagione dopo stagione, uno team sempre più professionale. Merito di tutto questo è come sempre da attribuire all’instancabile opera della Presidente Mariella Tardella. E mentre il calcio mercato avanza tra conferme, smentite e la tradizionale dose di fantasia, la Maceratese, più concretamente, si prepara ad ospitare nell’impianto cittadino dell’Helvia Recina i quarti di finale dello storico Torneo Velox, giunto quest’anno alla sua 36esima edizione. Dopo un Maggio che ha visto scontrarsi su quasi 200 partite le migliori formazioni giovanili della regione, siamo giunti alle battute finali con le categorie Giovanissimi e Allievi, pronti a darsi battaglia, dal 17 giugno, nello spettacolare rettangolo verde dell’Helvia Recina.

Silvestre Capparuccia

Silvestre Capparuccia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X