Matelica, il vice presidente Dolce fa il punto: “Metà squadra formata da under”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il vicepresidente Carlo Dolce

Il vicepresidente Carlo Dolce

Il mercato inizia ad entrare nel vivo, ma non ci sono ancora novità ufficiali in casa del Matelica. La società ha, infatti, iniziato a muoversi com’è normale che sia proprio in vista del prossimo campionato di serie D, ma le voci in riferimento ad acquisti, partenze e conferme sono e restano solo voci. Confermato il tecnico Carucci e la fusione con il settore giovanile, che potrà rappresentare un dato aggiunto che il presidente Canil ha sempre evidenziato con profonda soddisfazione è ora di guardare alla rosa, ma bisognerà attendere ancora qualche giorno. “Dovremo parlare prima con i giocatori – ha affermato il vice presidente Carlo Dolce – purtroppo saremo costretti a rinunciare a qualcuno per esigenze di categoria, ma prima di poter dire qualcosa è chiaro che si dovrà parlare tutti insieme, anche perché solo una volta fatto questo potremo capire dove orientarci e chi andare a cercare”. In effetti è stato lo stesso tecnico Carucci a spiegare l’intenzione di formare una squadra composta per metà da “anziani” e per metà da “giovani” “La serie D impone almeno quattro giovani in campo (1 nato nel ’93, 2 del ’94 e almeno 1 del ’95) dunque si fa presto a capire che metà squadra sarà formata proprio da loro”. Intanto mercoledì c’è stato il sopralluogo allo stadio da parte della Federazione che, dopo un attento controllo, ha rilevato come siano davvero poche le modifiche da apportare. “Si tratta soltanto di dettagli – afferma il vice Dolce – e questo è sicuramente positivo perché significa che anche in questo senso dovremo sì intervenire, ma senza dover ricorrere a cambiamenti radicali”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X