Ottimi risultati per gli atleti targati Anthropos ai campionati italiani di Grosseto

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La formazione dell’Anthropos al completo

Si sono svolti a Grosseto, presso le strutture del Centro Federale Zecchini, i Campionati Italiani di Atletica Leggera della FISPES per la stagione 2013.
L’Anthropos era presente con 5 atleti e 2 tecnici all’evento. La squadra era composta dalla medaglia paralimpica Assunta Legnante (di Ascoli Piceno), dall’altro atleta paralimpico Riccardo Scendoni (di Grottazzolina), da Jonatha Riderelli (di Recanati) e dagli esordienti Francesco Carciofi (di Macerata) e Giacomo Pilagatti (di Monopoli), accompagnati dai tecnici William Sagripanti e Antonio Centolanza e dal Presidente Nelio Piermattei. È stato un susseguirsi di grandi prestazioni che hanno portato i nostri ad uno straordinario bottino salendo tutti sul podio. Assunta Legnante l’ha fatta, come sempre da quando è rientrata all’attività, da padrona nelle categorie F11/12/13 conquistando tre titoli italiani nel getto del peso, nel lancio del giavellotto e nel lancio del disco e stabilendo, in quest’ultima specialità, il nuovo primato europeo con 34,09 metri. Riccardo Scendoni, ancora con piccoli problemi fisici, ha confermato i titoli nei 100 e 200m piani categoria T44. Jonatha Riderelli non è riuscito a confermare i propri “personali”, ma è salito in ogni caso sul podio con il bronzo nel getto del peso categoria F37. Francesco Carciofi, all’esordio, categoria T13 si è laureato campione italiano nel salto in alto e medaglia d’argento nei 200m piani, mentre è rimasto giù dal podio nei 100m piani. Giacomo Pilagatti, neo arrivato nel nostro gruppo, si è laureato campione italiano nei 5.000 m categoria T36. Grandi risultati per grandi atleti e per un grande gruppo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X