Lesioni del legamento crociato, se ne parla lunedì al convegno organizzato dal Coni

L’obiettivo è fare il punto della situazione e chiarezza per quanto riguarda la diagnosi, il percorso riabilitativo, il ritorno in campo e la prevenzione.
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il dottor Del Gobbo in compagnia della presidente della maceratese Maria Francesca Tardella

Il dottor Del Gobbo in compagnia della presidente della maceratese Maria Francesca Tardella

Il convegno si propone di evidenziare lo stato dell’arte della ricerca scientifica sulle lesioni del Legamento Crociato Anteriore. L’obiettivo è fare il punto della situazione e chiarezza per quanto riguarda la diagnosi, il percorso riabilitativo, il ritorno in campo e la prevenzione. Destinatari: il corso si rivolge ad una pluralità di soggetti che operano nel campo del movimento come preparatori atletici, allenatori prime squadre, insegnanti di educazione fisica, fisioterapisti, studenti di Scienze Motorie ed allenatori del settore giovanile e dirigenti. I relatori del convegno in programma nella sede provinciale del Coni di Macerata saranno il dottor Andrea Foglia, Fisioterapista. Il dottor Giorgio Del Gobbo, Medico dello Sport. Il dottor Daniele Quadrini, Fisioterapista. Il prof. Gianni Secchiari, Preparatore Atletico Professionista di calcio e il prof. Alberto Virgili, Preparatore Atletico Professionista di calcio. Il Convegno è gratuito, ma è obbligatoria la prenotazione. Le iscrizioni dovranno essere effettuate on line tramite il sito internet  www.marche.coni.it previa registrazione o tramite e-mail all’indirizzo srdsmarche@coni.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X