A Villa San Filippo
la finale play off Camerino-Montottone

PRIMA CATEGORIA - Appuntamento sabato alle 16.30
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione del Camerino al completo

La formazione del Camerino al completo

di Sara Santacchi

La finale play off di Prima categoria tra girone C e D, ovvero Camerino e Montottone si giocherà sabato 11 maggio alle ore 16.30 allo stadio di Villa San Filippo, ovvero il campo del Montesangiusto. Dopo diversi dialoghi tra le due squadre, in comune accordo hanno fatto richiesta alla Federazione di anticipare la data della gara in questione, prevista per il 18 maggio. In effetti sia nel girone C che nel girone D, già dopo l’ultima giornata di campionato si era stabilito che si sarebbero scontate direttamente le due compagini, evitando gli scontri con le concorrenti del proprio girone, vista la distanza di dieci maturata proprio nei confronti delle terze in classifica e che, con il regolamento in voga dalla stagione 2012-2013, permette di passare subito alla gara con la squadra dell’altro girone. Il Camerino di mister Turchetti dopo un campionato che lo ha visto in un letterale duello col Chiesanova ha chiuso la sua stagione a un punto di stanza dalla vincitrice del girone C, a quota 65 punti, con una sola sconfitta (in casa, contro l’Helvia Recina). Stessa sorte per il Montottone che ha raggiunto a sua volta quota 65 punti, distanziando di ben quindici lunghezze la terza. A questo punto ci sono tutti gli ingredienti per una partita che sarà disputata, senza dubbio, tra due compagini di alto livello. E proprio per non far mancare il dovuto appoggio alla squadra camerte, in città si sta organizzando un pullman che permetterà ai tifosi di seguire il Camerino proprio in quel di Villa San Filippo. Un segnale in più per sostenere tutti i ragazzi che nell’arco dell’intero campionato hanno regalato tanto a tutti i loro sostenitori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X