Cupramontana spazzata via in tre inning
Prosegue la marcia del Macerata Softball

Il 16-0 finale è un risultato importante in favore delle maceratesi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Softball

Si è svolta sul diamante di via Cioci la gara tra il Macerata Softball e il Cupramontana valevole per il terzo turno del campionato regionale di serie B. La partita è stata sospesa al terzo inning per manifesta supremazia, con il risultato finale di sedici a zero per la squadra locale. Sin dalle prime fasi di gioco le nostre ragazze hanno manifestato una netta superiorità difensiva, con la buonissima prestazione della lanciatrice Michela Serrani. Nonostante l’assenza della “capitana”, l’interbase Chiara Severini, infortunatasi nella trasferta Elpidiese di domenica scorsa, le ragazze hanno esibito grande sicurezza e convinzione, dimostrando una progressiva e costante crescita tecnico-sportiva. Buona prestazione nelle fasi di attacco da parte delle bianco -rosse, che pur non collezionando molte valide, ma sfruttando al meglio sulle basi gli errori difensivi delle avversarie, hanno collezzionato la seconda vittoria che vale il secondo posto in classifica alle spalle della coppia Tollo-Valmarecchia. Così in campo: Camilla Bartolacci, Michela Serrani, Beatrice Micozzi, Bianca Aieta, Alessandra Machella, Veronica Mancini, Beatrice Broglia, Marta Gambetti, Eleonora Ciccarelli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X