Maceratese-Jesina, restrizioni
nella vendita dei tagliandi del settore ospiti

SERIE D - I tifosi della formazione leoncella potranno acquistare i biglietti fino alle 19 di sabato
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tifosi Jesina

La tifoseria della Jesina

Dopo la riunione avvenuta in mattinata in Questura, arrivano delle restrizioni in vista del match di domenica all’Helvia Recina tra Maceratese e Jesina. In via preventiva, ai tifosi di entrambe le squadre potrebbe essere richiesto, all’atto dell’ingresso, un documento di riconoscimento. “Si invita quindi a portare con se un documento onde evitare spiacevoli incomprensioni o mancati accessi all’impianto. Ulteriormente si comunica che nell’uscire, i tifosi della Maceratese avranno come direzione di uscita predefinita, via dei Velini in direzione Macerata” si legge in una nota emanata dalla società biancorossa. Dopo la riunione con le due società con le Autorità Provinciali è stato deciso che la vendita dei tagliandi per il settore ospiti, nel limite della capienza stabilita dall’Autorità di sotto la responsabilità della società sportiva Jesina, è consentita previa esibizione da parte dell’acquirente, di un documento di identità ed iscrizione sul biglietto del nominativo stesso; dovrà essere data trasmissione dell’elenco degli acquirenti alle Questure di Macerata ed Ancona, secondo il modello inviato dalla Lega Nazionale Dilettanti, entro le ore 10 del giorno della gara; la vendita dei tagliandi per il settore ospiti, è possibile sino alle ore 19 del giorno antecedente la gara.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X