A Pievebovigliana si scaldano i motori per la prova tricolore di enduro

Appuntamento fissato per domenica 5 maggio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
FEDERICO ULISSI

Federico Ulissi

Domenica 5 Maggio Pievebovigliana sarà nuovamente capitale del motociclismo fuoristrada nazionale, ospitando la terza prova del tricolore under23 e senior di enduro. La gara prevede circa 55 km di trasferimento da ripetere per tre volte, durante il quale i piloti si sfideranno nelle nove prove speciali cronometrate allestite dal Motoclub Amatori Fuoristrada Sibillini. Sono previsti oltre 230 piloti provenienti da tutte le regioni d’Italia, prontissimi a darsi battaglia tra le colline dell’alto maceratese. Ad animare la giornata alcuni speaker d’eccezione che allieteranno con tanta musica i concorrenti ed il pubblico nei cross test. Le prove speciali sono facilmente raggiungibili seguendo le indicazioni dal centro abitato di Pievebovigliana. Molto spettacolare si prevede la prova estrema in località Serrone di Cupi, con ostacoli naturali che metteranno a dura prova il fisico e le moto dei piloti. Presenti anche molti piloti marchigiani tra cui il sanseverinate Federico Ulissi (nella foto), che avranno sicuramente l’appoggio di numerosi fans locali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X