Basket in carrozzina, Santo Stefano si qualifica per la fase finale della Coppa Campioni

I ragazzi di coach Ceriscioli si contenderanno il titolo dal 2 al 5 maggio a Valladolid
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione del Santo Stefano Basket al gran completo

La formazione del Santo Stefano Basket al gran completo

Storica qualificazione in Euro Lega 1 di basket in carrozzina per il Santo Stefano – Banca Marche. Nel girone eliminatorio svoltosi nei giorni scorsi a Tolosa, nel sud ovest della Francia, capitan Brown e soci hanno dato ulteriore prova delle qualità tecnico-agonistiche del team marchigiano superando nell’ordine gli inglesi dello Straffordshire (68–40), gli olandesi del Verkerk (64–46) e i padroni di casa del Tolosa (65–27). La sconfitta contro i turchi del Besiktas, dopo un tempo supplementare (74–74 / 90-86), non ha inciso sulla qualificazione. I ragazzi allenati da Roberto Ceriscioli hanno, dunque, staccato il biglietto per la fase finale di Coppa Campioni, in programma dal 2 al 5 maggio prossimi a Valladolid in Spagna. Per la prima volta il Santo Stefano – Banca Marche entra tra le migliori otto squadre di tutta Europa, con la possibilità di giocarsi il titolo continentale per club. Soddisfazione è stata espressa dal Presidente Mario Ferraresi e dal General Manager Gianfranco Poggi. Nemmeno il tempo di gioire per l’ambìto traguardo che già il Santo Stefano si è rimesso alacremente a lavoro. Sabato prossimo i porto potentini inizieranno la Final Four di Coppa Italia contro il Cantù e a seguire i Play Off di campionato per lo scudetto. Poi la Final Eight di Champions League.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X