Basket, la Nuova Simonelli supera agevolmente San Benedetto

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Partita senza storia quella di San Benedetto, la Nuova Simonelli torna a casa con due punti (risultato di 42 a 80) chiudendo parzialmente la gara già nel terzo periodo. Inizio soft degli ospiti che permettono un leggero allungo ai ragazzi di coach Valori, subito raggiunti, però, dalle triple di Pellacchia e Torresi. Nel secondo quarto Tolentino prende il largo, San Benedetto ha poche idee in attacco e chiude il primo tempo sotto di 10. A metà terzo periodo la partita è già nel cosiddetto “garbage time”, spazio, da ambo le parti, ai giovani e Nuova Simonelli che controlla agevolmente e incrementa il suo vantaggio. Partita che ha avuto ben poco da dire, troppa la differenza tecnica tra le due compagini, soprattutto l’esperienza ha avuto la meglio per una squadra, San Benedetto, che fatica in questo campionato (penultima a quota dieci punti) ma che avrà di sicuro un futuro roseo grazie all’esperienza che pian piano va acquisendo il gruppo formato, per la maggior parte, da atleti classe 1995 e 1996. Prossima sfida Domenica 24 febbraio al PalaChierici, dove Reggio e compagni affronteranno Castelfidardo per l’ultima gara della stagione regolare, dopodiché spazio alla fase ad orologio.

Parziali: 18 – 26; 6 – 13; 5 – 22; 13 – 19

San Benedetto: Centonza 2, Grimaudo, Alfonsi 2, Cameli 12, Camerano 9, Bruni, Del Zompo, Diop 11, Roncarolo 6, Allocca.  Coach: Valori D.

Nuova Simonelli: Torresi 14, Samarzic 9, Pellacchia 14, Francesconi 14, Crocetti 3, Paoletti 8, Lancioni 2, Saviano 8, Porfiri 2, Reggio 6.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X