Lunetta Savino ed Emilio Solfrizzi sono “Due di noi”

Mercoledì 13 e giovedì 14 febbraio al Teatro Lauro Rossi di Macerata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

due-di-noiLunetta Savino e Emilio Solfrizzi, in coppia per la prima volta, sono i protagonisti mercoledì 13 e giovedì 14 febbraio al Teatro Lauro Rossi di Macerata di Due di noi di Michael Frayn diretti da Leo Muscato, un maestro della scena, amato dal pubblico maceratese e non solo anche per le sue recenti frequentazioni operistiche proprio all’Arena Sferisterio.  Lo spettacolo racchiude tre atti unici, tre emblematiche e paradossali situazioni matrimoniali, tre storie diverse che i due brillanti attori interpretano cogliendo le sfumature, gli sguardi, i gesti, le parole di un uomo e una donna nelle dinamiche di vita in comune coinvolgendo il pubblico in uno spettacolo che sorprende, diverte ma fa anche riflettere. Nella prima parte, Black and Silver, un marito e una moglie, entrambi col sistema nervoso logorato da un pargoletto insonne e urlante, tornano in vacanza a Venezia nella stessa camera d’albergo dove avevano trascorso la luna di miele. Il confronto passato/presente è inevitabilmente comico, tenero, con una punta d’amarezza. Nella seconda, Mr.Foot, la comunicazione di coppia è praticamente azzerata: la moglie sopperisce dialogando in modo surreale con il piede del marito, l’unica parte del corpo che ne tradisce qualche sprazzo emotivo, ad onta della sua ostentata e glaciale indifferenza. Nell’ultima situazione marito e moglie si ritrovano a dover gestire una cena alla quale hanno invitato, per errore, una coppia di amici da poco separati e il nuovo fidanzato di lei. Qui il meccanismo comico è spinto al limite della farsa, potenziato da un diabolico meccanismo di entrate, uscite e travestimenti in cui i due attori si trovano a interpretare ben cinque ruoli diversi, dando vita a un vorticoso crescendo di equivoci fino al paradosso finale.

due-di-noi3-200x300Questa commedia fu rappresentata per la prima volta a Londra nel 1970. Era l’esordio teatrale di Michael Frayn, un autore allora sconosciuto, che solo una decina d’anni dopo sarebbe diventato famoso in tutto il mondo grazie al successo di Rumori fuori scena. Sono passati ormai quarant’anni da quel felice esordio, ma la freschezza di queste piccole pièces rimasta intatta, a riprova del loro valore teatrale e della bravura dell’autore.

Giovedì 14 febbraio agli Antichi Forni alle ore 17.30 per gli Aperitivi Culturali a Teatro promossi da Sferisterio Cultura, avrà luogo l’incontro dal titolo La coppia, dal melodramma alla commedia a cura di Francesco Micheli, direttore artistico dello Sferisterio, con la partecipazione di Lunetta Savino e Emilio Solfrizzi.

Per informazioni e biglietti (da euro 18 a euro 23): Biglietteria dei Teatri 0733 230735, Teatro Lauro Rossi 0733 25630, AMAT 071 2072439, www.amatmarche.net. Inizio spettacolo ore 21.

due-di-noi4-300x200   due-di-noi2-300x200

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X