Terza doppietta di fila per Remigi
Pareggiano tutte nel girone E

IL PUNTO SULLA SECONDA CATEGORIA - La Vis Civitanova perde la chance di avvicinare la capolista Montecosaro, vittorie di misura per Ediartis e Fabiani Matelica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'attaccante del Muccia Remigi in azione

L’attaccante del Muccia Remigi in azione

di Federico Bettucci

La lunghissima serie positiva iniziata nella seconda parte del girone di andata è proseguita anche nel 2013. E gli Amatori Corridonia non intendono fermarsi. Al termine di un gennaio splendido, caratterizzato da un poker di vittorie in quattro giornate e da 13 gol fatti e appena uno incassato, mettono un bel po’ di pressione alla capolista Monte Urano, distante appena un punto. L’inseguimento ora è riservato esclusivamente a Scarpeccio e soci, che si staccano dalla Futura 96, ex seconda forza del girone F. L’ultimo successo non è arrivato però così facilmente. In casa del Rione Pace, al minuto 93 di un sabato che non aveva nulla a che vedere con quello precedente (8 sberle al San Claudio) è servito un rigore trasformato proprio da bomber Scarpeccio, giunto a quota 13 reti stagionali, per lo striminzito ma preziosissimo 1-0. Gli Amatori restano l’unica formazione imbattuta in trasferta. Che hanno una difesa che prende un gol (quasi) ogni 3 partite, ormai è storia vecchia. Con lo stesso score, e sempre lontano dalle mura amiche, si è imposto anche il Telusiano. Assist di Lelli, settimo centro di Alioski: nono successo filato, quarto posto ad una lunghezza dalla Futura, margine di 13 punti sulle seste. Vale a dire Muccia e Giovani Tolentino, ora appaiate in classifica. A Castelraimondo la squadra di Gagliardi infila la terza vittoria di seguito con il 3-1 all’Elfa (a segno con Celiberti), punito dall’ex Lorenzi e dalla doppietta (terza consecutiva) di Remigi; a Tolentino i GT impattano 1-1 con il Francavilla con gol di Bentivogli. Buon punto dell’Urbisalviense, che porta a casa un altro bel pari per 1-1. Dopo quello di Capodarco contro la Futura 96, ecco quello con un’altra big, la Firmum Azzurra quinta: per gli arancioblù rigore vincente di Montironi. La Robur cade (2-0) nel fortino della capolista Monte Urano. Non cambia praticamente nulla nel girone E, visto che le prime 9 pareggiano. Tutte. Pareggia il Montecosaro nel big match con l’Aries Trodica: 1-1 con le firme illustri di Giandomenico e Giustozzi. Pareggia la Vigor Montecosaro a Recanati nonostante la doppietta di Carradori (2-2 con il Csi). Pareggia la Samb Montecassiano (marcatore Scattolini) a Castelfidardo: altro 1-1. Ma chi si mangia veramente le mani è la Vis Civitanova. Impegnata davanti al proprio pubblico con l’Osimo Stazione, 14 punti più indietro, perde la ghiottissima chance di avvicinare ad una sola lunghezza il Montecosaro. In 18 gare subiti 16 gol. Nel week end 3 tutti in una volta, che impediscono alla Vis, a segno con Gaetani (2) e Alessandrini, di centrare l’undicesima vittoria in stagione. In coda può finalmente festeggiare il Morrovalle. La prima vittoria stagionale, alla diciannovesima partita, è quella contro l’Osimo 2011: 2-1, mattatore Torresi con un centro su rigore e uno su azione. Lo United Civitanova (Fianchini J.) perde lo scontro diretto con l’Atletico Ancona in terra dorica. Nel girone D vincono in casa, e di misura, sia Ediartis Cingvlum che Fabiani Matelica. L’Ediartis (Pigliapoco, Scopini e Fortunato) per 3-2 con lo Spes Jesi; la Fabiani (Girolamini) per 1-0 con la Leonessa Montoro.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Daniel Remigi (Muccia). L’anno passato 17 gol, giocando praticamente sempre. Il 2012-13 è ancora più spaventoso, malgrado lo stop per infortunio in autunno: 9 reti (solo una su rigore) in 10 presenze, terza doppietta di fila. Il terrore delle difese nemiche.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Marziali (Telusiano)
2 – Palmucci (Elfa)
3 – Scarpeccio (Muccia)
4 – Prugnolini (Telusiano)
5 – Lelli (Telusiano)
6 – Gaetani (Vis Civitanova)
7 – Lorenzi (Muccia)
8 – Giandomenico (Montecosaro)
9 – Carradori (Vigor Montecosaro)
10 – Remigi (Muccia)
11 – Torresi (Morrovalle)
Allenatore: Mercanti (Morrovalle)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X