Volley femminile, Corplast Corridonia ko dopo 11 successi di fila

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La squadra

La squadra della Corplast al completo

Prima o poi sarebbe accaduto e fortunatamente è stato più poi che prima. Il turno infrasettimanale valido per la penultima giornata della serie C di volley femminile, ha visto la capolista Corplast Corridonia cadere in casa 3-1 per mano della Sacrata Civitanova. Il sestetto di Concetti era reduce dal prezioso successo esterno – 11° vittoria di fila su 12 incontri a Castelbellino per 3-1- ma martedì non è riuscito a giocare ai suoi livelli al PalaMattei anche per la bravura delle avversarie: attente, reattive e trascinate dai colpi della coppia Gambini-Orazi. “Noi non c’eravamo –conferma il ds Giampiero Marcelletti- loro invece hanno saputo prendere le giuste contromisure ricevendo bene e battendo efficacemente. Quando sei più forte sui fondamentali vinci sempre..Dispiace aver perso in casa, ci hanno ridato pan per focaccia il 3-1 dell’andata”. La Sacrata l’ha interpretata come una finale viste le scene di esultanza finale di alcune ragazze..”Un po’ sorprende perché sì non perdevamo da 11 partite, ma non siamo un team costruito per vincere il campionato come Loro Piceno, Montegranaro o la stessa Sacrata. Noi giochiamo con due ’95 (Concetti e Calisti) e un ’93 (Kebe), ricordiamo sempre che siamo una squadra neopromossa”. Insomma cose che capitano alle big in ogni sport, figurarsi se vengono dalla D. Quel che conta semmai è non perdere proprio all’ultimo un primo posto avuto praticamente da sempre e con assoluto merito. Un punto il vantaggio su Lucrezia (31 a 30), sarà dura attendere fino al 26 gennaio per finire la prima fase? “Siamo secondi matematici perché la Sacrata è a 4 punti, ma certo che avendo sempre comandato ci dispiacerebbe non cogliere un primo posto meritato.” Martedì frattanto la Corplast disputerà in casa, inizio ore 21.15, il return match di Coppa contro Ripatransone. Si parte dal ko 3-1 dell’andata, in palio l’approdo alla Final Four regionale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X