Basket, Jesi infligge il primo ko del 2013 alla Nuova Simonelli

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Prima sconfitta del 2013, nonché prima sconfitta interna per la Nuova Simonelli, maturata domenica contro l’Aesis 98 Jesi. Match che si preannunciava difficile, con i padroni di casa subito mortiferi dalla linea dei 6,75, ma troppo molli in difesa, concedendo troppi contropiedi facili. I primi due periodi sono all’insegna dell’equilibrio, chiudendosi sul +4 ospite. Al rientro Jesi prova ad allungare, ma gli uomini di coach Agnani sono bravi a rimanere incollati agli avversari e, nel momento in cui aumentano l’intensità difensiva, mettono la freccia per il sorpasso, raggiungendo in pochi minuti il + 10 di vantaggio. Ma gli ospiti sono duri a morire e, aiutati da azioni offensive poco aggressive dei tolentinati, riescono a rosicchiare punti. A un minuto dal termine il punteggio dice + 3 Tolentino, che subisce, però, il due su due dalla lunetta di Battisti e, dopo la palla persa in attacco, la tripla di Giacani che fissa il punteggio sul 68 – 66 Jesi. Timeout e rimessa per i padroni di casa che trovano, con Pelliccioni, un fallo importante a 4 secondi dal termine che porta in lunetta il capitano dei biancorossi. Dopo essersi visto uscire il primo, però, il numero 12 è costretto a sbagliare volontariamente il secondo, nella speranza di un rimbalzo in attacco che si concretizza grazie a Francesconi, che però sbaglia dalla media, ma c’è ancora tempo per l’ennesimo rimbalzo d’attacco, questa volta di Pellacchia, ma il tiro del pareggio è corto. Partita che sembrava in controllo, ma sfuggita dalle mani proprio nelle battute finali. Prossimo impegno per la Nuova Simonelli domenica a Gualdo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X