Il coach della Bulgaria Camillo Placì
ospite al Fontescodella

VOLLEY - Il tecnico ex Cuneo sarà a Macerata fino a venerdì per studiare metodi nuovi di allenamento e confrontarsi con lo staff tecnico della Lube
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
I coach della Lube Giuliani e Cadeddu con il tecnico della Bulgaria Camillo Placì

I coach della Lube Giuliani e Cadeddu con il tecnico della Bulgaria Camillo Placì

Lube di nuovo al lavoro con una doppia seduta di allenamento, dopo il lunedì di riposo concesso successivamente alla trasferta di Castellana Grotte, dove la squadra di Alberto Giuliani ha conquistato la terza vittoria consecutiva in campionato accorciando a tre punti il distacco in classifica dalla capolista Trento. All’orizzonte dei campioni d’Italia c’è quella che può essere considerata la trasferta più lunga della stagione a causa dei due impegni ravvicinati rispettivamente di campionato e di CEV Volleyball Champions League, a Piacenza (sabato 12) e Resovia (martedì 15). Travica e compagni saranno lontani dalle Marche per cinque giorni: la squadra biancorossa partirà infatti per Piacenza nel primo pomeriggio di venerdì e sabato sera, dopo aver giocato la gara contro Zlatanov e compagni, si trasferirà nella vicina Milano, da dove partirà il giorno dopo (domenica) per la Polonia, volando dall’aeroporto di Malpensa. Il ritorno a Macerata avverrà quindi nella giornata di mercoledì 16. “Il fatto di giocare di martedì la gara di Champions League a Resovia – dice il direttore sportivo Stefano Recine – ci ha convinto ad optare per questa soluzione evitando così quello che sarebbe stato un lungo viaggio di ritorno dall’Emilia, per di più notturno. Ci apprestiamo ad affrontare due partite molto importanti, la prima per la classifica della Regular Season e la seconda per il proseguo del nostro cammino in Europa, e proprio per tale motivo tra un impegno e l’altro è anche fondamentale riuscire a sfruttare al meglio ogni momento utile per riposare, in modo da poter ricaricare bene le batterie per l’appuntamento con il campo”.

CAMILLO PLACI’ OSPITE DEI BIANCOROSSI – Un ospite graditissimo al Palasport Fontescodella: da oggi fino a venerdì prossimo a seguire gli allenamenti della Lube campione d’Italia ci sarà infatti Camillo Placì, attuale ct della Bulgaria con cui in estate ha conquistato un prestigioso quarto posto all’Olimpiade di Londra. “Ringrazio la società e l’intero staff della Lube per la disponibilità che mi è stata dimostrata accogliendo immediatamente e con piacere la mia richiesta – ha detto Placì, che nella passata stagione alla guida di Cuneo affrontò i biancorossi nei Playoffs 12 della Champions League e nella semifinale scudetto – Seguirò da vicino la settimana di allenamento della squadra maceratese, approfittando dell’occasione per avere anche dei momenti di confronto con lo staff. Sarà di certo un’esperienza molto costruttiva, perché Alberto Giuliani è uno dei migliori allenatori in circolazione, un tecnico che ha vinto tanto, ed i suoi metodi di lavoro mi offriranno sicuramente degli spunti molto interessanti”. Domenica scorsa Placì ha assistito dal vivo alla vittoria dei biancorossi a Castellana Grotte: “La Cucine Lube Banca Marche – dice – è diventata una squadra molto cinica, riesce a sbagliare poco o nulla anche nei momenti in cui non si esprime al suo massimo livello. Questa è una caratteristica che appartiene soltanto alle grandi squadre, e Macerata è riuscita a mantenerla pure cambiando gli elementi in campo. Nella partita di domenica scorsa in Puglia ho anche visto che l’inserimento di Kooy è decisamente a buon punto, contro Castellana l’olandese ha sfoderato una buona prestazione. Lube e Trento restano in assoluto le candidate più importanti per la vittoria del tricolore, con Piacenza e Cuneo a recitare il ruolo di possibili sorprese”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X