Volley serie C, la Sero Group continua la rincorsa al primo posto

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Andrea-Stortoni

Andrea Stortoni della Sero Group

La Sero Group continua la sua rincorsa al primo posto del girone B del campionato di serie C regionale e nella prima di due trasferte consecutive vince 3-0 (18-25, 24-26, 15-25) sul campo dell’Impresa Palmieri Loreto nella gara valida per la nona giornata. I locali, che lamentavano qualche assenza, hanno lottato solo nella prima parte del primo set e nel secondo, giocando su livelli al di sopra del proprio standard, e riuscendo a conquistare due palle set sul 24-22 prima di commettere due errori consecutivi che hanno spianato la strada alla Sero verso un terzo set senza storia. Altro 3-0 in cassaforte e ottava vittoria su nove partite disputate con uno score di 26 set vinti e soli 5 persi e un punto da recuperare su Porto Recanati che è andata a vincere a Osimo, estromettendo di fatto La Nef per la lotta al primo posto nel girone. I porto recanatesi saranno ospiti a Macerata tra due settimane, dopo la trasferta non proibitiva per i ragazzi di Bernetti ad Ascoli di sabato prossimo, per lo scontro diretto che potrebbe valere il primo posto. Altra nota lieta è la prima posizione conquistata dall’opposto della Sero Andrea Stortoni, che, con 39 voti ottenuti nella speciale classifica, è risultato il giocatore più votato dagli addetti ai lavori del girone di andata. In serie D si è giocata la nona giornata (ottava effettiva considerando il turno di riposo) e per la Fratini Ascensori è arrivata la seconda vittoria consecutiva, stavolta per 3-1 sul campo del fanalino di coda Cartotecnica Jesina. I locali si impongono ai vantaggi nel primo set e poi cedono di fronte alla determinazione di Pistoia e compagni di strappare tre punti pesanti in classifica, che consentono alla Fratini di sopravanzare di due lunghezze la Pavoni Filottrano al quarto posto a quota 13 punti. La prossima giornata, sabato 15 dicembre alle 21.00 alla palestra Itas di Macerata, metterà di fronte i ragazzi di Ettore Martusciello alla capolista Montecassiano, con la voglia di vendicare la sconfitta dell’andata e dare la sterzata decisiva verso la conquista di un posto nei play off. Menzione speciale anche per i piccoli di casa Montalbano della formazione Under 15, impegnata nel torneo provinciale di categoria, che hanno conquistato il loro primo punto in classifica alla quinta giornata, perdendo al tie break sul campo della Pallavolo Sangiustese. Questa la rosa dei giocatori bianco verdi: Caraceni Matteo, Ricottini Andrea, Poletani Ivan, Pianesi Lauro, Meschini Claudio, Cantenne Matteo, Rita Gianluca, Marcucci Mathias, Pasquariello Mattia, Taffetani Simone, Silvani Matteo, Foglia Diego, Cegna Edoardo, Molini Alessandro, Sbergami Ludovico, Pazzaglia Mattia. Si tratta di un gruppo di ragazzi che si approccia da poco alla pallavolo e sotto la guida di Paolo Del Bello deve fare esperienza e disputare un campionato volto alla crescita tecnica e caratteriale, lottando palla su palla per conquistare una posizione dignitosa e soddisfacente in classifica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X