Scarpeccio non si ferma più
L’Aries Trodica balza al terzo posto

IL PUNTO SULLA SECONDA CATEGORIA - Nel girone E il Montecosaro sente il fiato sul collo, la Fabiani Matelica vola al terzo posto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giacomo-Scarpeccio

L’attaccante degli Amatori Corridonia Giacomo Scarpeccio

di Federico Bettucci

Un’altra vittoria, anche questa senza subire gol. E per giunta in trasferta, nella tana di un Borgo Rosselli sempre temibile sul proprio feudo. Non fa quasi più notizia la marcia degli Amatori Corridonia, così come non fa quasi più notizia la preziosa vena realizzativa di un sempre ispirato Scarpeccio, protagonista con una doppietta nel 3-0 esterno e giunto a quota 11 centri. Il tris è completato da Carlini. Due punti più su c’è la Futura 96 seconda, mentre è ancora distante il Monte Urano primo, a più 6 e con un match in meno vista la sospensione del testacoda in casa del San Claudio. Non gioca nemmeno il Telusiano a Urbisaglia, ma Verdicchio e compagni mantengono la quinta piazza, dove a far loro compagnia arrivano i Giovani Tolentino, bravissimi ad espugnare in rimonta il campo del Rione Pace. Bernabei prima del tè caldo lancia i locali, che però al rientro in campo subiscono subito il pari di Botta; l’autografo sul 2-1 conclusivo è di Carradori. Il penultimo turno di andata del girone F, caratterizzato da ben quattro colpi esterni in sei incontri, è completato dal poker del Muccia, che non lascia scampo al Sarnano con il poker griffato da Rossi, Ferioli, Mendez e dal rientrante Remigi (4-1 e gol della bandiera di Cencioni), e dagli scivoloni casalinghi di Belfortese ed Elfa. La prima, che in attesa dei recuperi ha la retroguardia più perforata (32 gol), si fa sorprendere in casa dalla Robur: 1-3 con timbri di Vita per i padroni di casa e di Ricci, Zerani e Bianchetti, quest’ultimo a segno due volte in altrettante presenze, per i maceratesi. A Tolentino festeggia la Firmum Azzurra (0-2). Il girone E vede l’accorciarsi delle distanze nei quartieri alti della graduatoria. Dopo il secondo pareggio per 1-1 consecutivo, infatti, il Montecosaro comincia sentire il fiato sul collo delle inseguitrici, in particolare del Villa Musone, insidioso a meno 2 e vittorioso di misura su uno United Civitanova al settimo ko filato. Se il nulla di fatto della capolista a domicilio della Samb Montecassiano ci poteva stare, quello casalingo con il tutt’altro che irresistibile Osimo Stazione deve servire da monito per non abbassare la guardia. Ad evitare una vera e propria beffa ci pensa Claudio Marziali, che fissa lo score sull’1-1. Grande momento dell’Aries Trodica, che piega anche il Casette d’Ete grazie a Stortoni (1-0) ed aggancia al terzo posto la Vis Civitanova, impegnata a dare vita ad un palpitante 3-3 casalingo con la Vigor Montecosaro: segnano Gaetani, Broccolo e Cappelletti per i locali, Barboni, Lapponi e Pompei per la compagine ospite. La difesa meno battuta diventa così per ora quella del Montecosaro primo. Scattolini si mette sulle spalle la Samb Montecassiano e la trascina al successo esterno sulla Pinuretta: 2-1 e doppietta per il puntero della Samb. Pesa lo 0-5 del Csi Recanati nella trasferta di Castelfidardo, mentre il Morrovalle va a prendersi un punto per il morale ad Ancona contro l’Atletico: è di Belluccini l’1-1 al 91′. Nel girone D viene rinviata Labor-Ediartis Cingvlum, mentre la Fabiani Matelica vola al terzo posto, seppur in coabitazione, con la vittoria per 2-1 sull’Argignano. Mattatori Magnatti e Girolamini.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Giacomo Scarpeccio (Amatori Corridonia). Sempre lui. Con una regolarità impressionante. Il bomber che sta lanciando gli Amatori verso le zone altissime della classifica. Torna alla doppietta dopo quelle insaccate nelle prime due giornate.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Chiacchiera (Morrovalle)
2 – Rossi (Muccia)
3 – Belluccini (Morrovalle)
4 – Marziali C. (Montecosaro)
5 – Zerani (Robur)
6 – Botta (Giovani Tolentino)
7 – Bianchetti (Robur)
8 – Carradori (Giovani Tolentino)
9 – Scarpeccio (Amatori Corridonia
10 – Stortoni (Aries Trodica)
11 – Scattolini (Samb Montecassiano)
Allenatore: Bernabei (Aries Trodica)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X