Recanatese, ecco l’attaccante Rossi
Ai saluti Pagliardini e Miani

SERIE D - L'ex centravanti del Montegranaro si è messo subito a disposizione di mister Omiccioli. Il drastico cambiamento operato dalla società non ha risparmiato quella che era la coppia titolare ma che non ha soddisfatto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
gianfelici

Il ds della Recanatese Daniele Gianfelici

di Mauro Nardi

La voce circolava già da qualche giorno ma l’ufficialità è giunta solo poche ore fa. La Recanatese rinforza il pacchetto offensivo con Alessandro Rossi, classe 83 proveniente dal Montegranaro dove era giunto quest’estate dopo la sfortunata parentesi in Seconda Divisione con il Bellaria. Il bomber romagnolo, che vanta esperienze in serie D con Mezzolara, Real Montecchio, Castelsanpietro e Cesenatico, nella mattinata si è sottoposto alle visite mediche. Il suo arrivo a Recanati doveva avvenire già nel luglio del 2010, ma a poche ore dalla conferenza stampa di presentazione venne attratto dalle sirene del professionismo e si accasò al Bellaria. Un’esperienza che a quanto pare non gli ha portato fortuna, considerato il lungo infortunio nel quale è inciampato. L’ingaggio di Rossi apre probabilmente una settimana di grandi manovre alla Recanatese, penultima in classifica e reduce da otto sconfitte negli ultimi dieci incontri. Il direttore Gianfelici e il suo staff sembrano avere un altro colpo in canna per rinforzare il centrocampo, dopo l’arrivo di Simone Cavaliere delle scorse settimane.

Filippo-Pagliardini1

Filippo Pagliardini

Dopo aver annunciato l’arrivo dell’attaccante Alessandro Rossi, la società ha deciso di svincolare quella che sulla carta era la coppia titolare prevista da mister Baldarelli in estate. Infatti la società leopardiana non si avvarrà più delle prestazioni di Filippo Pagliardini e Andrea Miani che in questo inizio di stagione avevano realizzato un solo gol a testa. Non finiscono qui le novità in casa leopardiana, con il ds Gianfelici che è sulle tracce di un centrocampista capace di dettare i tempi nella mediana giallorossa. Il cerchio si sta stringendo sempre di più e nelle prossime ore potrebbe arrivare l’ufficialità di un altro rinforzo alla corte di Omiccioli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X