Real Macerata, un secondo posto
che soddisfa tutti

CALCIO A 5 FEMMINILE - Nel campionato di serie C, le ragazze allenate da Alberto Scuffia stanno facendo molto bene nel loro primo anno di vita
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Real-Macerata

La formazione del Real Macerata femminile

Dopo ben 11 anni trascorsi tra settore giovanile e Terza categoria la società Real Macerata per la stagione 2012/2013 ha deciso di dedicarsi al calcio a 5 femminile serie C. Una realtà completamente sconosciuta per l’ex presidentessa Cristiana Principi, per la segretaria Enrica Moretti e per l’attuale presidente Mauro Sdrubolini e per il Mister Alberto Scuffia, realtà che però sta facendo gioire tutto lo staff, nonché le atlete stesse e i sostenitori di questa impresa. Le ragazze che con dedizione si ritrovano sul campo della nuova struttura Green Planet a Sforzacosta, per la maggior parte provengono dal calcio a 11, alcune con trascorsi di campionati a livello nazionale. L’obiettivo iniziale, quello della salvezza, sembra momentaneamente raggiunto grazie ai risultati sul campo ottenuti, difatti nel campionato sono seconde in classifica a 18 punti, seconde ad una squadra che come obbiettivo si è posta la promozione nella serie maggiore.
In Coppa Italia hanno conquistato l’accesso alle Final Four battendo per 3 a 2 la favorita Città di Falconara. Il punto forte della squadra, oltre alle doti individuali di ciascuna giocatrice, è dato dal feeling che unisce le stesse alla dirigenza e al mister, che orgogliosamente ricambiano l’impegno e la costanza applicata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X