Basket in carrozzina, Santo Stefano in campo a Padova

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Santo-Stefano-basket-festeggia

La formazione del Santo Stefano basket festeggia dopo un successo casalingo

Riprende il campionato, dopo la sosta dello scorso fine settimana quando si è tenuto soltanto il recupero della prima giornata tra Porto Torres e Cantù. La prossima giornata del massimo campionato italiano di basket in carrozzina verrà affrontata dalla formazione di coach Ceriscioli da capolista. I portopotentini hanno infatti agganciato la testa della classifica nell’ultimo match di campionato grazie alla splendida vittoria casalinga contro la compagine capitolina del S. Lucia. Proprio il primato in classifica, tuttavia, potrebbe nascondere delle insidie ai ragazzi della Santo Stefano-Banca Marche tanto che coach Ceriscioli è dall’immediato post-partita contro Roma che predica prudenza e che sottolinea non tanto gli aspetti positivi di questo inizio di stagione (un gioco davvero convincente e un bello spirito di squadra e di gruppo che si aggiungono ai risultati e alle vittoria) quanto le criticità evidenziate dai ragazzi in campo e le cose da migliorare. La ripresa del campionato vedrà la Santo Stefano- Banca Marche impegnata in quel di Padova contro il fanalino di coda del torneo e ancora a zero punti. La settimana degli allenamenti si è aperta purtroppo per i neroverdi di Porto Potenza con qualche defezione  di troppo dovuta a malanni di stagione. “Tutte conseguenze dell’assenza dal parquet dovuta alla pausa di campionato…”, sdrammatizza con la sua solita sagacia coach Ceriscioli. Certo è che l’attuale campionato finora si sta rivelando equilibrato e bello come non mai. E basta vedere la classifica per capire l’equilibrio che regna sovrano con un livellamento verso l’alto della qualità delle formazioni protagoniste del massimo campionato italiano di basket in carrozzina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X