Recanatese in crisi nera

SERIE D - In casa del fanalino di coda Città di Marino, i leopardiani perdono 2-1. Situazione di classifica che comincia a farsi preoccupante
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
recanatese

Il centrocampista della Recanatese Rachini

Brutto scivolone della Recanatese che perde anche in casa del fanalino di coda Città di Marino. La trasferta ai Castelli Romani si è rivelata amarissima per la squadra di Omiccioli, sconfitta 2-1. Così come accaduto domenica scorsa contro il Celano, anche la squadra laziale brinda alla prima vittoria stagionale al cospetto dei giallo – rossi che inciampano nella settima battuta d’arresto in nove gare. Un vero record negativo che sta spalancando le porte dell’ultima posizione di classifica a Patrizi e compagni, i quali hanno affrontato una delle partite piu’ importanti della stagione con molte defezioni per via di infortuni e squalifiche. Alla gara non hanno infatti preso parte i difensori Ristè, Brugiapaglia e Commitante, costringendo il mister ad inventarsi l’undici da schierare in campo malgrado l’innesto dell’ultima ora Cavaliere, subito schierato in campo per dare sostegno agli attaccanti Gigli e Pagliardini. I gol sono maturati tutti nel primo tempo con i laziali bravi a sfruttare nel migliore dei modi due calci d’angolo. Nel mezzo il momentaneo pareggio di Gigli. Poi nella ripresa tanto cuore ma non sufficente per riaddrizzare la partita. Anzi l’occasione piu’ ghiotta è capitata sui piedi del Città di Marino con Paniccià bravo a sventare la terza marcatura.

Iacoponi-2-300x225

Il centrocampista della Recanatese Roberto Iacoponi

RECANATESE: Paniccià, Di Marino, Patrizi, Morbiducci, Giacchè, Agostinelli, Iacoponi, Rachini, Pagliardini, Cavaliere, Gigli. All: Omiccioli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X