Scarpeccio porta in alto gli Amatori Corridonia
A reti bianche il derby di Montecosaro

IL PUNTO SULLA SECONDA CATEGORIA - Il Morrovalle incassa la terza sconfitta casalinga con lo 0-1 patito dal Villa Musone
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giacomo-Scarpeccio

L’attaccante degli Amatori Corridonia Giacomo Scarpeccio

di Federico Bettucci

Gli Amatori Corridonia stendono la temibile Futura 96, mantengono la porta inviolata al cospetto dell’attacco prima di sabato più produttivo del girone F, legittimando peraltro il primato di miglior difesa (solo sei gol presi), portano a cinque i risultati utili consecutivi ed accorciano sul secondo posto, ora distante cinque lunghezze. È un rigore di Scarpeccio, giunto all’ottavo sigillo personale, il terzo dal dischetto, a decidere il confronto casalingo con i fermani, seconda forza del raggruppamento. L’1-0 consente agli Amatori di portarsi a quota 22 punti, a meno 9 dal Monte Urano che sul proprio campo ha superato 3-0 l’Urbisalviense penultima. Giovani Tolentino e Telusiano vincono in casa e agguantano in quinta piazza il Borgo Rosselli, battuto al Ciommei proprio dai GT. Maccari verso la metà del primo tempo e Bentivogli verso quella del secondo firmano il 2-1 che proietta la formazione tolentinate in zona playoff. I cugini dell’Elfa cadono nel confronto che li vedeva opposti in trasferta al Telusiano. Segna Muscolini, ma i locali replicano con gli acuti di Tarquini, Verdicchio e Luciani: 3-1 il finale. Gli altri sono tutti pareggi. Nulla di fatto tra Sarnano e Firmum Azzurra (1-1, per i padroni di casa segna Cinquantini); tra Robur e Muccia (1-1, gli ospiti rimediano ad un’autorete con un eurogol di Liberti); tra Rione Pace e Francavilla (sempre 1-1, Xhafa nella ripresa ristabilisce la parità); tra San Claudio e Belfortese (2-2, con i locali, ancora ultimi, sempre in vantaggio con Marignani e sempre ripresi, prima da Cartechini e poi, in extremis, da De Maria). Nel girone E termina in parità l’atteso derby tra Vigor Montecosaro e Montecosaro. Nessun vincitore e nessun gol tra la prima della classe ed una Vigor che è ancora in zona playoff ma che a novembre non ha mai vinto, malgrado nel frattempo abbia mantenuto l’imbattibilità esterna. Giandomenico e i suoi prodi, intanto, hanno quattro punti sul Villa Musone secondo. La Vis Civitanova espugna il campo di un’altra Vigor, vincendo a Castelfidardo 2-1 grazie ad Alessandrini e Borroni e mantenendo sempre la retroguardia più impermeabile del torneo (solo sette i gol incassati). In quinta posizione, in compagnia della Vigor Montecosaro, si insedia l’Aries Trodica, che manda in crisi una Samb Montecassiano battuta 2-0 a domicilio con le firme di Giustozzi e Barelli. Non approfitta dello scontro diretto casalingo il Csi Recanati, che impatta 2-2 con la Pinturetta, bucata da Paoloni e Taffi. Fianchini non basta invece allo United Civitanova, che si deve arrendere in casa alla Vis Faleria, vittoriosa 2-1. Ultimo, senza vittorie e con il peggiore reparto offensivo, il Morrovalle incassa la terza sconfitta casalinga con lo 0-1 patito dal Villa Musone. C’è chi ha fatto peggio davanti ai propri sostenitori, vedi la Samb Montecassiano e i suoi quattro ko interni. Nel girone D raccoglie un punto il Fabiani Matelica (1-1 nella tana dell’Albacina grazie ad un autogol), mentre resta a mani vuote l’Ediartis Cingvlum, che si inchina per 3-2 sul proprio terreno al Borghetto (marcatori Marrocchi e Tiranti).

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Giacomo Scarpeccio (Amatori Corridonia). C’è un rigore da trasformare a dieci minuti dal termine, per battere la seconda della classe, accorciare le distanze in classifica e prevalere in un importante scontro diretto nei quartieri alti della graduatoria. Ci pensa il bomber degli Amatori.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Marchiani (Vis Civitanova)
2 – Cartechini (Belfortese)
3 – Elisei (Vigor Montecosaro)
4 – Liberti (Muccia)
5 – J. Fianchini (United Civitanova)
6 – Cinquantini (Sarnano)
7 – Bentivogli (Giovani Tolentino)
8 – Xhafa (Rione Pace)
9 – Scarpeccio (Amatori Corridonia)
10 – Marignani (San Claudio)
11 – Borroni (Vis Civitanova)
Allenatore: Fusari (Amatori Corridonia)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X