Giovedì al Cecchetti va in scena “‘Na storia, ‘na città”

La commedia è realizzata dal Rotary Club a sostegno del gruppo di volontariato Vincenziano a cui sarà devoluto l'intero incasso
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

NA-STORIA-NA-CITTA-1-001Si svolgerà giovedì 22 novembre alle ore 21:30, al “Cecchetti”, “Na storia, ‘na città”, una rappresentazione teatrale tratta dall’omonimo libro di Sandro Bella. Lo spettacolo -recitato interamente in dialetto- è realizzato a sostegno del gruppo di volontariato Vincenziano, che opera in città aiutando 70 famiglie in gravi difficoltà, attraverso la consegna a domicilio di pacchi, viveri e aiuti di vario genere.
“L’Amministrazione comunale invita la cittadinanza a partecipare numerosa a tale iniziativa – ha detto l’assessore ai Servizi Sociali Antonella Sglavo – dato il drammatico momento di crisi che stiamo vivendo, perché l’incasso permetterà di aiutare diverse persone disagiate”.
La commedia è realizzata da Rotary Club – Civitanova Marche, Assessorato alla Cultura del Comune di Civitanova e alcuni sponsor privati.
NA-STORIA-NA-CITTA-1I giovani attori coinvolti sono tutti civitanovesi: Mara Melappioni, Sebastiano Cecarini, Mauro Belfiglio, Alessio Postacchini, Francesco Trovellesi, Stefano Stella, Ena Giuggioloni, Luigi Ciucci, Gianni Mercuri, Mara Melapppioni, Ada Micucci. La regia è di Ena Giuggioloni, le scenografie sono ideate e realizzate da Luigi Ciucci, mentre l’audio e le luci sono si Zoma Service di Maurizio Zocchi. I video sono realizzati da Luigi Gasparroni.
Il biglietto d’ingresso è pari 10 euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X