Prima categoria, al Camerino
basta il guizzo di Carradori

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Camerino-2012-13-300x200

La formazione del Camerino al completo

di Sara Santacchi

Seconda partita consecutiva al “Livio Luzi” per il Camerino che, dopo il primo successo stagionale in casa replica il risultato, grazie a Carradori, imponendosi per 1-0 con il Montemilone-Pollenza e guadagnando 3 punti che lo portano nelle zone alte della classifica, in attesa delle partite domenicali. In una partita che stenta a decollare e in cui non succede granchè, la prima occasione è dei padroni di casa, al 22’, con Bonifazi che, davanti al portiere, cerca di testa la conclusione, ma Ciccioli in tuffo respinge. Al 33’ sono gli ospiti a sfiorare la rete con Properzi che su calcio di punizione mira a porta, ma la barriera respinge, il numero 9 ospite riprova, dunque, sulla ribattuta, ma la palla finisce fuori il palo esterno sinistro. Sul finire della prima frazione di gioco è ancora Bonifazi a cercare la porta, dalla distanza, ma Ciccioli trattiene. Nella ripresa al 53’ il Camerino segna la rete che potrebbe portarlo in vantaggio, con Fede, di testa, ma il direttore di gara annulla per posizione di fuorigioco del giocatore di casa. Il gol che vale i tre punti per la compagine di mister Turchetti arriva al 73’ quando, sullo sviluppo di un calcio di punizione dalla tre quarti campo avversaria, Montesi spedisce la sfera in area dove Carradori, appena entrato, con un destro rasoterra infila la rete del definitivo 1-0. Il restante quarto d’ora non regala nessuna emozione. Il Camerino può festeggiare la terza vittoria in campionato che lo porta al terzo posto in classifica, in attesa delle gare di domani (domenica). Non poca delusione nel Montemilone-Pollenza che, dopo essersi imposto a Montefano la scorsa settimana, torna a casa con una sconfitta, rimanendo a quota 8 punti.

il tabellino:

CAMERINO: Marsili, Sciapichetti (60’ Gentilucci), Scocchi, Mosciatti, Grasselli, Sparvoli, Falcioni (67’ Carradori), Carbone, Fede, Montesi, Bonifazi (84’Di Modica). A disposizione: Giri, Bingunia, Morico, Vicari. All: Turchetti.

MONTEMILONE-POLLENZA: Ciccioli (92’Domizi), Campilia, Paparoni, Rapacci, Pieristè, Sileoni, Diallo, Bajrami (59’ Cuccagna), Properzi, Mogetta, Contigiani (53’Moscatelli). A disposizione: Ceresani, Crocetti, Scattolini, Pandolfi. All: Re.

Arbitro: D’Alessio di Pesaro.

Marcatore: Carradori 73’.

Note: spettatori circa 100. Ammoniti: Grasselli (C), Mogetta (M), Pandolfi (M), Campilia (M), Montesi (C). Espulsi: Mogetta (M), Ciccioli (M). Angoli: 3-1. Recupero: 0’+6’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X