Al Val di Chienti presentazione del cd “Rock’n’school”: il festival musicale delle scuole

Domenica 17 di terrà la presentazione dei brani presso il centro commerciale. Sarà presente il maestro Cecco Signa, curatore delle musiche dei brani scritti dagli alunni.
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Val di Chienti presenta il cd “Rock’n’School”, il progetto che ha coinvolto tutte le scuole di Macerata e provincia.
Patrocinato dal Comune di Macerata, dalla Provincia e dalla regione Marche, l’evento si terrà domenica 18 a partire dalle ore 17.00 con una festa in cui tutte le 10 classi coinvolte canteranno il proprio brano.
I testi, scritti dagli stessi studenti, giunti presso la Direzione del Centro sono stati oltre un centinaio e i temi trattati i più vari: dall’amicizia all’amore, dalla tecnologia alla natura.
Alla festa sarà presente il maestro Cecco Signa, l’artista che ha composto le musiche.

I brani e le scuole selezionate sono:

Classe 4° della Scuola Pittura del Braccio di Recanati canta la canzone “Il mondo che vorrei”
Classe 4° Primaria Enrico Medi di Macerata canta la canzone “Abbiamo bisogno di…”
Classe 4°A (Scuola Primaria Dante Alighieri di Appignano canta la canzone “Uno di noi”
Classe 5° (A/S 2011/2012) Scuola Belforte del Chienti di Belforte del Chienti canta la canzone “Cara amica”
Classe 5°A (A/S 2011/2012) Primaria Giovanni XXIII di Mogliano canta la canzone “Tutti insieme“
Coro scolastico “Allegre Cicale” Primaria Cingoli di Cingoli canta la canzone “La scuola dell’amicizia“
Classe 5°A Primaria G.Nobili di Petriolo canta la canzone “Felice ancora“
Classe 4°A Primaria Le Grazie di Recanati canta la canzone “La vita c’è“
Classe 5°D Primaria G.Lucatelli di Tolentino canta la canzone “L’amicizia“
Classe 4°B Primaria Enrico Medi di Porto Recananti canta la canzone “Let’s Look at the blue blue sky“

Durante il pomeriggio, il Direttore Gianluca Tittarelli donerà ad una scuola di Novi di Modena, colpita duramente dalla tragedia del terremoto, 4000 euro per la sua ricostruzione. La referente scolastica, Rita Spaggiari, sarà presente per raccontare la tragica storia che ha colpito la sua scuola e il suo territorio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X