Volley B1, per la Paoloni Appignano di Rosichini c’è il Ravenna di Bonitta

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Paoloni-Appignano

La formazione della Paoloni Appignano

Quattro campioni d’Europa juniores opposti alla squadra dell’allenatore che giusto qualche mese li ha guidati in azzurro alla conquista del titolo continentale. E’ soltanto uno dei tanti temi interessanti della sfida che andrà in scena domani sera alle 21 nella palestra comunale di via Degli Impianti Sportivi ad Appignano, dove la locale Paoloni Pallavolo di Gianni Rosichini affronterà il Porto Ravenna di Marco Bonitta, nella quarta giornata del campionato nazionale di serie B1. E’ anche e soprattutto uno scontro al vertice, dato che quella romagnola, al momento sesta in graduatoria con cinque punti all’attivo (ma ha già osservato il turno di riposo previsto dal girone) è da tutti accreditata come una delle formazioni più accreditate del torneo, mentre dall’altra la parte la giovanissima formazione appignanese, che affonda le radici sull’under 19 della Lube, si presenta all’appuntamento con il ruolo di sorpresa assoluta di questo avvio di stagione, grazie alle tre vittorie di fila registrate in altrettante partite giocate (di cui ben due in trasferta, vinte entrambe 3-0), ed il conseguente secondo posto solitario in classifica alle spalle della capolista Lupi Santa Croce. L’ingresso alla gara è gratuito per tutti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X