Sei denunce per droga
e due per furto

I controlli del sabato notte da parte dei Carabinieri di Civitanova
- caricamento letture

Ferragosto-Civitanova-Carabinieri-4-Copia-300x225Per i controlli del sabato notte, più pattuglie della Compagnia di Civitanova Marche hanno vigilato le strade del litorale per prevenire incidenti stradali, spesso connessi all’uso di sostanze stupefacenti.

Dalla mezzanotte hanno operato cinque pattuglie, da Civitanova, Porto Recanati, Porto Potenza e Recanati, istituendo controlli su strada e nei pressi dei luoghi di divertimento.

Quattro giovani della provincia di Ancona sono stati fermati in auto a Porto Recanati. I controlli hanno fatto balzare fuori alcuni grammi di marijuana che è stata sequestrata. Altri due ragazzi sono stati fermati a Recanati, sempre durante i controlli alla circolazione stradale istituiti sulle principali vie di comunicazione. I Carabinieri della locale stazione hanno rinvenuto un modesto quantitativo di eroina, presumibilmente per uso personale visto che disponevano di siringhe pronte per l’uso. Anche per loro è scattato il sequestro e la segnalazione per l’uso di stupefacenti.

Controlli mirati, quindi, ad evitare che al volante delle auto si pongano giovani sotto effetto di sostanze stupefacenti, sempre più concausa del cosiddetto fenomeno delle stragi del sabato sera.

Durante la notte sono inoltre piovute numerose richieste al 112 per principi di liti fra giovani davanti ad un locale di Potenza Picena, ma anche per il ritrovamento di un’Audi che era stata rubata alcuni giorni fa in provincia. Il veicolo, di ingente valore, rinvenuto dalla pattuglia del radiomobile a Civitanova e riscontrato quale provento di furto, è stato restituito al proprietario.

Due tunisini, infine, sono stati denunciati a Porto Recanati dai carabinieri del luogo, in quanto si erano resi autori del furto di un portafogli in danno di un magrebino. La vittima ha chiamato il 112 dell’Arma ed ha fatto si che la pattuglia identificasse subito i responsabili che sono stati segnalati all’autorità giudiziaria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X