Volley femminile, B Marche Cup amara per l’Helvia Recina

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La-schiacciatrice-Valentina-Foglia

La schiacciatrice dell’Helvia Recina Valentina Foglia

Comincia con una sconfitta il cammino della Roana Mosca nella B Marche Cup. Le tigrotte cedono 3-1 (25-15, 21-25, 25-18, 25-14) sul campo della Lardini Filottrano nella prima gara ufficiale della stagione di fronte ad un avversria che ha fatto valere il maggiore tasso tecnico e di esperienza. Per le ragazze di Sergio Innocenzi, che per l’occasione ha dovuto fare a meno di Federica Bonfigli ancora convalescente dopo l’operazione al ginocchio e di Carlotta Romani, anche lei in recupero da un piccolo infortunio, si è trattato comunque di un test probante contro una formazione pronta ad affrontare il torneo di B1. Nessun dramma per la sconfitta, con la squadra ancora in fase di crescita e alla ricerca dei giusti automatismi in campo come sottolineato dal tecnico della Roana Mosca: “era la prima gara ufficiale della nostra stagione e la squadra è ancora in fase di rodaggio, ma ho tratto buone indicazioni da questa partita. La Lardini è una squadra di tutto rispetto, che gioca in una categoria superiore alla nostra e che ha una opposta come Grizzo (lo scorso anno in A2 con Loreto) che abbiamo fatto fatica a contenere, ma per quello che hanno fatto vedere le mie ragazze posso ritenermi abbastanza soddisfatto.” La Roana Mosca è partita in campo con Storani e Rogani in diagonale palleggiatrice-opposta, Verolo e Lombardi al centro, Giorgi e Foglia (tra le più positive in campo) in banda e Cento libero, con Peretti inserita in regia nel corso del terzo set e spazio anche a Carpera, Ranzuglia, Piccinini e Verdolini nel quarto parziale. La formazione di casa, tra le cui fila figuara anche Jessica Zanon, fidanzata dello schiacciatore della Lube e della nazionale Simone Parodi, ha giocato un match non continuo e caratterizzato da alcune pause, sufficienti comunque a marcare la differenza con la Roana Mosca, brava a lottare punto a punto nel secondo set in cui ha mostrato le cose migliori. Il secondo impegno vedrà ora di scena Giorgi e comopagne mercoledì 26 settembre alle 21.15 per la “prima” al Fontescodella di Macerata contro la Pallavolo Fabriano, a sua volta sconfitta all’esordio nel torneo dalla Snoopy Pesaro, in un match che gioco forza darà delle indicazioni più significative contro una delle prossime avversarie in campionato.

il tabellino:
LARDINI FILOTTRANO: Baroli, Bernardini, Castaldi, Cavestro, Grizzo, Paolorossi, Piattella, Spicocchi, Trillini, Zanon, Feliziani (L). All. Lombardi.
ROANA MOSCA HELVIA RECINA: Carpera, Foglia, Giorgi, Lombardi, Peretti, Piccinini, Ranzuglia, Rogani, Storani, Verolo, Cento (L), Verdolini (L). All. Innocenzi.
ARBITRI: Baiocco – Cappelletti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X