Tolentino-Corridonia, una è di troppo

Al Della Vittoria, in campo alle 18, si riparte dal 4-4 maturato all'andata nel primo turno della Coppa d'Eccellenza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
corridonia-tolentino-4-300x200

Una fase della sfida d’andata tra Corridonia e Tolentino

di Paolo Del Bello

Domani pomeriggio (domenica) con inizio alle 18 allo stadio Della Vittoria di Tolentino è in programma la partita di ritorno per il primo turno di Coppa Italia tra la squadra cremisi ed il Corridonia. Per il Tolentino dopo il pirotecnico pareggio della gara di andata terminata sul 4 a 4 sarà sufficiente non perdere o pareggiare fino al 3 a 3 per superare il turno ed affrontare la vincente di Montegranaro-Elpidiense Cascinare. Tra la tifoseria intanto c’è grossa delusione per la mancata presentazione del ricorso in quanto sono in pochissimi a dare credito alle motivazioni (quelle ufficiali non sono ancora arrivate) che escono dall’ambiente societario e che ribadiscono che diversi avvocati gli hanno sconsigliato di presentare ricorso in quanto sarebbe stato respinto, quando da più parti invece veniva dato per certo il ripescaggio del Tolentino, visto gli iniqui criteri applicati dalla Lega Nazionale Dilettanti al momento di fare le graduatorie che hanno visto assegnare punteggi diversi tra regione e regione per quanto riguarda il settore giovanile. Per quanto riguarda la formazione, rispetto a quella schierata domenica scorsa a Corridonia, mister Zaini potrebbe effettuare diversi cambi in quanto qualche giocatore (vedi Iachini) non è in perfette condizioni. L’ultimo arrivato in casa cremisi Frinconi partirà dalla panchina mentre dal primo minuto dovrebbe partire Aifuwa visto che il suo transfer è arrivato in società. Non cambierà invece il modulo di gioco (4-3-3). Tra i pali potrebbe essere il turno di Lori, da destra a sinistra dovrebbero giocare Fede, Moschetta, Di Bari e Federico Ruggeri; a centrocampo Kakuli o Massetti, Minopoli e Aifuwa, mentre il trio d’attacco dovrebbe prevedere Aquilanti, Cognigni e Samuele Ruggeri. Nel corso della partita ci sarà sicuramente spazio per il nuovo arrivato Frinconi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X