Altro arrivo in casa Matelica
Ecco il giovane Alessandro Ciuffetti

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Alessandro-Ciuffetti-1-300x271

Alessandro Ciuffetti

di Sara Santacchi

La rosa del Matelica alla vigilia del primo impegno ufficiale di Coppa Italia, domenica contro la Cingolana, si arricchisce di un tassello a dir poco importante. E’ infatti ufficialmente un giocatore della compagine bianco-rossa il giovane talento Alessandro Ciuffetti, classe ’96 nelle scorse stagioni impegnato nelle giovanile del Lecce e del Verona. Una promessa del calcio che ha scelto la squadra del presidente Canil, ovviamente entusiasta di poter avere in rosa una punta di diamante come lui. Reduce da un infortunio al ginocchio il giovanissimo Ciuffetti aveva iniziato la preparazione a Cerreto d’Esi lo scorso 30 luglio, seguito dal preparatore della compagine matelicese. E’ in questo ambiente che, iniziando a muoversi, ha ricominciato a dare calci al pallone, non senza tutte le paure del caso. Ma la fiducia dimostrata da parte di tutti lo ha portato a superare i primi ostacoli e a rimanere nel Matelica che si appresta ad affrontare il campionato d’Eccellenza, rinunciando anche a squadre di categoria superiore. “Sono molto felice di poter restare qui – sono state le prime parole di Ciuffetti – a Matelica ho trovato una famiglia. Delle persone che mi vogliono bene e hanno pensato a me come persona e non alla funzione che posso avere in squadra. Mi hanno aiutato dandomi forza e incitandomi anche nei momenti di sconforto. Per questo non vedo l’ora di tornare in campo e di poter essere utile alla squadra anche io.” A quando l’esordio? “Io spero il più presto possibile!” risponde subito. Intanto l’ultima amichevole prima di una gara ufficiale è stata vinta dal Matelica per 3-0 contro il Sassoferrato-Genga, formazione di Prima categoria che non ha impegnato particolarmente la formazione di Spuri Forotti che ora penserà solo alla trasferta di domenica a Cingoli per il primo turno di Coppa Italia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X