Tragico tamponamento sulla superstrada
Muore un 24enne di Montecosaro

Andrea Seghetta era alla guida della sua Punto che è andata a tamponare un autoarticolato Scania che lo precedeva
- caricamento letture

andrea_seghetta_incidente

di Alessandra Pierini

(foto Cronache Maceratesi, vietata la riproduzione)

Continua a scorrere sangue sulle strade della nostra provincia. Un nuovo, tragico incidente si è verificato questa mattina, poco dopo mezzogiorno, lungo la superstrada 77 Val di Chienti, al km104 nel territorio del Comune di Civitanova. A perdere prematuramente la vita è stato un giovane di appena 24 anni, Andrea Seghetta, di Montecosaro. Il ragazzo stava percorrendo la superstrada direzione mare – monti quando, per cause ancora in corso di accertamento, la sua Fiat Punto bianca è andata a tamponare un autoarticolato Scania che lo precedeva. L’impatto è stato violentissimo e l’auto è andata letteralmente ad infilarsi sotto il mezzo pesante, intrappolando mortalmente Andrea Seghetta. Nel giro di pochi minuti sono arrivati i soccorsi, ma per lo sfortunato giovane ormai non c’era più niente da fare. Devastanti i traumi patiti nell’impatto, al punto che per estrarre la salma dalle lamiere contorte sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. Sul posto è arrivato anche il magistrato di turno che ha dato il nulla osta alla rimozione del corpo del giovane che è stato trasportato nell’obitorio dell’ospedale di Civitanova a disposizione dell’autorità giudiziaria. La superstrada 77 è rimasta chiusa al traffico per diverso tempo fra Civitanova e Montecosaro. Poi il traffico è ripreso in maniera regolare.

mortale-montecosaro-3-300x200Andrea Seghetta era un grande appassionato di fotografia e di calcio. Fratello del presidente della Vigor Montecosaro, David, aveva fatto parte fino alla scorsa stagione della rosa della squadra come centrocampista. Lavorava come meccanico alla concessionaria Audi di Porto Sant’Elpidio. 

 

mortale-montecosaro-1-300x200

mortale-montecosaro-2-300x200     mortale-montecosaro-5-300x200   mortale-montecosaro-6-300x200   mortale-montecosaro-7-300x200   mortale-montecosaro-8-300x200



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X