La Civitanovese scalda i motori
In Coppa Italia l’ostacolo San Nicolò

CALCIO - Domenica 26 agosto al Polisportivo la sfida del secondo turno. I rossoblu devono recuperare gli acciaccati Moretti, Cingolani, Mallus e Fabi Cannella
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
cornacchini1-300x260

L’allenatore della Civitanovese Giovanni Cornacchini

di Laura Barbato

Ci siamo, la Civitanovese è ai blocchi di partenza. Domenica 26 agosto riparte la stagione rossoblu con il turno di Coppa Italia contro il San Nicolò. Dopo il triangolare dell’amicizia di San Benedetto, Cornacchini ha avuto modo di aggiustare e testare la squadra preparandola nel migliore dei modi a questo primo appuntamento stagionale. Per la ripresa del campionato bisognerà attendere un po’ di più; l’inizio della serie D è fissato per il 2 settembre, data in cui la Civitanovese sarà di scena ad Agnone. La squadra arriva pronta a questo primo appuntamento stagionale: Cornacchini per il match di domenica prossima dovrebbero avere tutti gli infortunati: Moretti e Cingolani fuori dieci giorni per problemi muscolari, Mallus e Fabi Cannella affaticati. La nuova Civitanovese di Moretti e Galli è pronta a stupire in questa nuova stagione, stagione che mai come quest’anno prevede numerosissimi derby, sono ben sette le squadre marchigiane. Per i colori rossoblu si preannuncia una grande stagione. Il primo impegno ufficiale è previsto domenica 26 alle 16 al Polisportivo contro la squadra abruzzese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X