Documenti falsi per comprare il pc
Denunciato un 22enne

Il giovane si è presentato in un centro commerciale di Civitanova mostrando una patente e una busta paga contraffatte
- caricamento letture

documenti-falsi-truffa-630x472-300x224Tenta di acquistare a rate una tv e un computer con documenti falsi, ma viene scoperto e denunciato nel giro di poche ore. E’ successo a Civitanova, dove due giorni fa un individuo, poi identificato per R.B., napoletano di 22 anni, pregiudicato, si è presentato in un centro commerciale, chiedendo di comprare un televisore e un computer per un valore complessivo di circa 1.700 euro. L’uomo ha chiesto alla commessa di poter usufruire di un finanziamento rateale e per questo, ai fini della stipula del contratto, ha mostrato una patente di guida con la sua fotografia, ma con generalità diverse rispetto a quelle successivamente accertate, un codice fiscale con le stesse false generalità e una busta paga. La commessa si è insospettita in quanto l’uomo parlava con un forte accento napoletano ma dai documenti risultava residente a Civitanova e ha cercato di guadagnare tempo nella pratica per fare intervenire la sorveglianza interna. A quel punto l’uomo, resosi probabilmente conto di essere stato scoperto, ha ripreso in fretta i suoi documenti e si è allontanato. Il personale della vigilanza è riuscito solo a vedere che l’uomo era scappato a bordo di una Punto blu rilevandone solo parzialmente la targa. La segnalazione è stata però fornita al personale in servizio di volante che, circa un’ora dopo, ha rintracciato il mezzo procedendo al suo controllo. E’ così emerso che l’autore della tentata truffa, oltre alla patente e al codice fiscale presentati al negozio, deteneva altre tre patenti, tutte corredate da codice fiscale e buste paga, tutte con la sua fotografia, ma generalità di fantasia. Per questo, R.B. è stato denunciato per tentata truffa aggravata, sostituzione di persona, uso di atto falso e ricettazione.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X