Hockey, la Carima Macerata si prepara
per il torneo di Vienna

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

110-300x225

L’Associazione Carima Hockey, squadra master, è in partenza per Vienna dove parteciperà al 90° Anniversary Tourney. Oltre a difendere i colori cittadini la compagine biancorossa si renderà ambasciatore della provincia di Macerata per allacciare un connubio tra i due territori legati tra loro dalla musica classica e dell’opera lirica. La squadra verrà accolta dalle alte cariche amministrative della capitale austriaca offrendo gadged e prodotti tipici marchigiani. La compagine maceratese, dopo la riuscita partecipazione dello scorso anno al 2′ Torneo Internazionale Etna CUP, quest’anno sarà impegnata nello splendido scenario del Prater di Vienna, con squadre di alto livello agonistico, come la squadra di Cambrige (GB), Knippkoppe di Brema (D), e la squadra di casa HC Wienn. Altre sono le squadre iscritte al campionato, l’Ultima Legio di Roma, Hc Posen, polacca, la tedesca HTC Numberg e la svizzera 45+ Shwelz. La squadra maceratese parte sotto i migliori auspici avendo ingaggiato un giocatore indiano, naturalizzato italiano e figlio d’arte (il padre è stato campione olimpionico) ben conosciuto a livello internazionale come Kulvant Sing.

2-300x225Portieri: Tommaso Martello, Massimo Foglia.
Difensori: Sergio Crucianelli, Francesco Dezi, Max Foglia, Alessandro Leopardi.
Centrocampisti: Sergio Bonfigli, Enio Montecchiari, Luca Di Salvatore,  Marco Marziali, Kulvant Sing.
Attaccanti: Franco Dezi, Silvano Gironella, Luca Isolani, Silvano Bacci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X